Integratori di zinco cosa sono?

Perchè gli integratori di zinco possono rivelarsi così preziosi per l'organismo?

Integratori di zinco cosa sono?

Gli integratori di zinco stanno riscuotendo un successo sempre maggiore nel settore dell'integrazione alimentare, cerchiamo dunque di capire che cosa sono e per quale motivo possono rivelarsi preziosi.

 

Lo zinco è un minerale che può effettivamente vantare pregevoli caratteristiche nutrizionali, ed è naturalmente contenuto in alimenti quali i frutti di mare, le carni, il latte, i cereali, i semi di zucca, i semi di girasole; sono soprattutto le ostriche ad esserne molto ricche, con oltre 181 mg ogni 100 g di alimento.

 

Utilizzare degli integratori di zinco piuttosto che assumere questo minerale tramite l'alimentazione tradizionale è una buona soluzione se si vuole garantire all'organismo un ricco apporto di questa preziosa sostanza. 

 

Ma per quale motivo lo zinco è considerato un ottimo nutriente?

 

Lo zinco ha molteplici azioni benefiche nei confronti dell'organismo: anzitutto è in grado di rafforzare le difese immunitarie, non a caso è un elemento imprescindibile nei classici integratori minerali che si utilizzano in inverno per scongiurare raffreddore ed influenza.

 

Lo zinco è utille anche nella guarigione delle ferite e delle cicatrici, rendendo più rapidi i naturali processi di cicatrizzazione, è un ottimo alleato delle donne in gravidanza, essendo in grado di proteggere il feto, e pare sia anche in grado di favorire la fertilità.

 

Altra importante caratteristica degli integratori di zinco è quella di mantenere forti e belli i capelli, sia nell'uomo che nella donna; assicurandosi delle adeguate dosi quotidiane di zinco, dunque, anche la capigliatura può trarne grande beneficio.

 

Infine, gli integratori di zinco sono molto scelti anche dagli sportivi, in particolare dai Body Builder ed in generale da chi si allena in palestra: questi integratori, soprattutto se realizzati con un mix di zinco, magnesio e vitamina B6, si rivelano ottimi per la muscolatura, avendo un naturale effetto anabolizzante.

 

Ad ogni modo è sempre opportuno precisare che non conviene mai eccedere nell'assunzione dello zinco, per evitare che questo minerale possa, al contrario, affaticare inutilmente l'apparato metabolico e causare dei problemi all'organismo. Per questo motivo, dunque, può essere opportuno consultare un nutrizionista prima di utilizzare prodotti di questo tipo.

 

Insomma, gli integratori di zinco possono essere preziosissimi per la salute ed il benessere sotto molteplici punti di vista, e possono fornire alla persona la dose quotidiana consigliata di questo minerale.

 

Riccardo G.

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy