Biografia Nelson Mandela

La straordinaria biografia di Nelson Mandela, dalla nascita fino alla morte

Biografia Nelson Mandela

Conoscere la biografia di Nelson Mandela è davvero estremamente interessante: questo personaggio, infatti, ha vissuto una vita straordinaria, in cui è riuscito a lanciare al mondo intero un messaggio molto forte e coraggioso, sacrificando perfino la propria libertà.

 

Nelson Mandela si è spento recentemente, esattamente il 5 dicembre 2013, e la sua biografia è certamente destinata ad entrare in tutti i libri di storia e soprattutto a rimanere, per sempre, un eccezionale punto di riferimento per tutti i popoli della terra.

 

La biografia di Nelson Mandela è estremamente interessante già a partire dalla sua giovinezza: nato nel 1918 a Mvezo, in Sudafrica, a 22 anni avrebbe dovuto sposarsi con una ragazza scelta per lui dal capo della tribù a cui apparteneva, secondo i principi che vigevano, all'epoca, nella sua comunità.

 

Mandela, considerando inaccettabile il matrimonio combinato, scelse con coraggio di sottrarsi a questo destino fuggendo da Mvezo raggiungendo la capitale Johannesburg in compagnia del cugino, con il quale condivideva le medesime idee di libertà e di ribellione.

 

Appena divenuto universitario, Mandela iniziò ad impegnarsi attivamente contro il regime minoritario presente all'epoca in Sudafrica, il quale si fondava su principi di natura discriminatoria e di violazione delle più importanti libertà della persona.

 

Nel 1984, accadde proprio ciò che Mandela non auspicava: le elezioni furono vinte dal Partito Nazionale, il quale non tardò a fondare la propria politica proprio sulla base di logiche razziste, creando nella nazione una vera e propria condizione sociale di apartheid.

 

Mandela non si lasciò affatto intimorire, anzi il regime politico al potere lo motivò ancor di più a battersi attivamente contro ogni forma di discriminazione: partecipò a tantissime manifestazioni di rivolta, ed assieme ad un amico, l'avvocato Oliver Tambo, offrì a tutti i cittadini oggetto di discriminazioni un'assistenza legale completamente gratuita o a basso costo.

 

Il grande impegno sociale di Mandela, ovviamente, era fortemente scomodo al potere, al punto che Nelson fu arrestato nel 1963 accusato di tradire, appunto, il regime vigente.

 

Nelson Mandela rimase in carcare addirittura 27 anni ed uno dei motivi per cui questo personaggio è considerato assolutamente straordinario è proprio questo: pur di difendere i propri ideali, giustissimi e lodevoli, Mandela ha sacrificato gran parte della propria vita privandosi perfino della sua libertà.

 

A rendere ancor più ammirevole la vita di Mandela è il fatto che rifiutò qualsiasi forma di patteggiamento, soluzione che gli sarebbe valsa, senza alcun dubbio, una netta diminuzione della pena.

 

Nei decenni trascorsi in carcere, Mandela continuò a dedicarsi attivamente alla cultura, alla lettura ed alla scrittura, essendo fortemente convinto che questi strumenti possano rivelarsi estremamente più potenti di qualsiasi gesto di violenza.

 

La biografia di Nelson Mandela non finisce certo qui: finalmente scarcerato nel 1990, continuò il suo grande impegno sociale di contrasto a qualsiasi forma di discriminazione, e si dedicò attivamente alla vita politica.

 

Non tardò a candidarsi come presidente nazionale, e battendo il suo concorrente, De Klerk, divenne il Presidente del Sudamerica. Quale titolo più meritato, per una persona dal così grande altruismo e dalla così immensa nobiltà d'animo, la quale non si è piegata davanti a nulla neppure nei momenti più critici.

 

Durante la sua carica viene pregiato di numerosi premi a livello internazionale, tra cui il prestigioso Premio Nobel per la Pace, assegnatogli nel 1993.

 

Ritiratosi dalla vita politica nel 1999, Mandela non è affatto venuto meno al suo impegno di contrasto alle discriminazioni presenti nel mondo, sostenendo attivamente tantissime organizzazioni animate dai medesimi principi.

 

Negli ultimi anni della sua vita, Mandela si è dedicato esclusivamente al riposo ed alla vita familiare, fino a che non si è spento nel mese di dicembre 2013 dopo aver trascorso alcuni mesi ricoverato in ospedale.

 

Quella di Nelson Mandela, dunque, è una biografia magnifica, che sembra davvero essere la storia di un libro.

 

Il grande carisma e la grande personalità di questo personaggio, tra l'altro, possono emergere in maniera nitida anche dai suoi scritti e dalle sue dichiarazioni: per Nelson Mandela le frasi celebri sono moltissime, ed è sicuramente molto suggestivo ed interessante approfondirle.

 

Questa è, in breve, la biografia di Nelson Mandela; non ci sono dubbi, la vita di quest'uomo dovrà sempre essere un punto di riferimento per tutti i popoli, affinchè tutti possano vivere all'insegna della libertà e del rispetto delle culture differenti dalla propria.

 

Riccardo G.





  • Riccardo

    Ottima davvero, c'è un errore, diventa presidente del Sudafrica non del Sudamerica :)


LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy