Latte crudo, un alimento da bollire per essere sicuro

il latte crudo dev'essere sempre bollito prima di essere consumato

Latte crudo, un alimento da bollire per essere sicuro

L'alimento sotto inchiesta è il latte crudo.

L'assoluzione: il latte crudo è un alimento che dev'essere sempre bollito per essere sicuro. 


La Procura torinese aveva aperto un'inchiesta sui distributori automatici della regione, perchè ben 18 su 178 erano risultati contaminati da batteri nocivi alla salute umana. 


Il Ministero ribadisce la pericolosità della consumazione di latte crudo senza bollitura, difatti si potrebbero contrarre malattie come la brucellosi, la tubercolosi e le forme emolitiche uremiche dei bambini. 


Proprio per prevenire che si possano contrarre malattie anche serie, il Ministro indica nella bollitura del latte crudo la soluzione. 


Tutto il latte viene controllato accuratamente lungo tutta la filiera dal produttore al consumatore, quindi il Ministero della Salute garantisce che tutto il latte è uguale, che sia crudo o trattato come pastorizzato o UHT. 


La differenza sta nella bollitura, che è indispensabile prima della consumazione del latte crudo, che quindi può essere sicuro solo dopo trattamento termico, mentre per il latte pastorizzato o UHt non ce n'è bisogno. 


Il ministero ricorda che bisogna rispettare tutte le norme igieniche e di conservazione degli alimenti per garantire sempre una buona conservazione dell'alimento latte. 

Ok latte crudo, ma sempre bollito. 







LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy