Efficaci rimedi per l'insonnia

Cosa fare se non si riesce a riposare bene durante la notte? Ecco alcuni validi rimedi per l'insonnia

Efficaci rimedi per l'insonnia

A quali rimedi per l'insonnia è possibile ricorrere per assicurarsi delle ore di riposo tranquillo e profondo? Sono davvero tante le persone che soffrono di insonnia, dunque rispondere a questa domanda è certamente molto importante.

 

Anzitutto è bene chiedersi: cos'è l'insonnia? Con questo termine si intende un deficit di riposo notturno sia in termini quantitativi, ovvero di effettive ore di sonno, sia in termini qualitativi, dunque un riposo poco profondo, frammentato, poco piacevole.

 

E' bene premettere che le tipologie di insonnia possono essere svariate, dunque è vivamente consigliabile richiedere una consulenza ad un medico per individuare il problema in maniera efficace e per prendere degli accorgimenti realmente utili alla causa.

 

I motivi alla base dell'insonnia possono essere davvero numerosi: lo stress e l'ansia sono senza dubbio tra i più diffusi, il consumo di bevande contenenti sostanze nervine, in primis il caffè, è una causa altrettanto comune, senza dimenticare fattori di natura psichica che richiedono un approccio più attento ed approfondito, come ad esempio degli stati di depressione.

 

Detto questo, è certamente possibile elencare una serie di validi rimedi per l'insonnia, senza mai sottovalutare il fatto che, come detto, bisogna anzitutto individuare le reali cause che interessano ogni singolo soggetto.

 

La camera da letto deve essere al buio o comunque poco illuminata, ed ovviamente deve essere al riparo da ogni rumore (ogni persona ha una sua tolleranza al rumore durante il sonno); mantenere un bioritmo regolare è certamente importante, così come praticare attività fisica, rilassarsi poco prima di andare a letto, mettere da parte i pensieri e le preoccupazioni e tantomeno il timore di aver già perso del sonno prezioso.

 

Va assolutamente ridotto, inoltre, il consumo di sostanze nervine: non soltanto del classico caffè, ma anche di numerose altre bevande molto diffuse in commercio a base di caffeina o di taurina.

 

I rimedi naturali sono degli ottimi rimedi per l'insonnia, a cominciare dalla classica tazza di the e dalle tisane: queste bevande aiutano notevolmente la persona a rilassarsi, dunque ad andare a riposare con ottime probabilità di prendere immediatamente sonno.

 

Anche l'omeopatia propone diverse tecniche di intervento per curare l'insonnia, tra cui l'agopuntura oppure l'utilizzo di prodotti naturali a base di erbe in grado di favorire il sonno.

 

Per scongiurare il rischio di insonnia, infine, si possono anche utilizzare dei farmaci specifici, tuttavia per evitare che possano insorgere degli effetti indesiderati è bene limitare il consumo di questi prodotti, e soprattutto utilizzarli solo ed esclusivamente dietro prescrizione medica.

 

Insomma, i rimedi per l'insonnia sono davvero numerosi: non resta dunque che provarli per scoprire quali sono quelli più efficaci, cercando in ogni caso di limitare lo stress e di non avere "paura di non dormire".

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy