Dolori cervicali cure

Dolori cervicali: come contrastare in modo ottimale questi fastidiosi disturbi?

Dolori cervicali cure

I dolori cervicali sono un disturbo davvero molto diffuso, il quale riguarda tanto gli uomini che le donne, e soprattutto può presentarsi in diverse fasce di età.

 

Le cause dei dolori cervicali, che spesso sono definiti a livello di con il termine un pò generico di "torcicollo", possono avere delle cause differenti.

 

Nella grande maggioranza dei casi, i dolori cervicali sono dovuti al mantenimento di posture scorrette, comprese quelle tenute durante il sonno, a dei colpi di freddo o anche a particolari condizioni psicologiche, come ad esempio degli stati di stress piuttosto accentuati.

 

In altri casi, fortunatamente più rari i dolori cervicali possono essere sintomo di particolari stati patologici, come ad esempio un'ernia: ecco perchè è fondamentale la visita di uno specialista, soprattutto nei casi più acuti.

 

Quali sono, dunque, i rimedi per i dolori cervicali?

 

Premesso che, ovviamente, l'ideale è risolvere il problema alla radice, ovvero curare eventuali stati di stress particolarmente acuti oppure eliminare l'abitudine a mantenere delle posture scorrette, soprattutto durante il lavoro, vi sono alcuni consigli che possono rivelarsi molto utili da questo punto di vista.

 

Anzitutto, in commercio vi sono degli appositi dispositivi medicali che possono attenuare notevolmente il dolore: alcuni, i cosiddetti "cuscini cervicali", hanno come obiettivo quello di distendere le vertebre e contrastare così le cattive posture che causano il fastidio, i "collari cervicali", invece, sono particolarmente indicati nel caso in cui il problema sia legato a strappi muscolari o colpi di frusta.

 

Una menzione a parte merita, sicuramente, la corretta postura da mantenere quando si è al computer: considerando che moltissimi lavori si svolgono al pc, e che in generale si trascorrono molte ore della giornata davanti allo schermo, il mantenimento di una buona postura in questi casi è fondamentale, dunque conviene informarsi nel dettaglio sulla corretta postura al computer.

 

Vivamente consigliati, inoltre, sono gli esercizi per dolori cervicali, ovvero dei movimenti molto semplici da eseguire con il collo che hanno come obiettivo quello di migliorare la postura e ridurre i dolori. Qualsiasi medico con competenze specifiche nel settore può suggerire degli esercizi di questo tipo, i quali richiedono solo pochi minuti al giorno.

 

Massaggi fisioterapici e trattamenti specifici, come ad esempio gli impacchi freddi, possono migliorare notevolmente il problema.

 

Chi pratica sport, inoltre, deve prestare particolare attenzione: può essere che i disturbi siano dovuti all'abitudine ad eseguire in maniera scorretta un esercizio (cosa che avviene spesso tra chi pratica Body Building senza adeguate conoscenze), e in ogni caso in fase di cura o di convalescenza è bene non sforzare oltremodo le articolazioni.

 

Con questi semplici suggerimenti i dolori cervicali possono essere contrastati in modo molto efficace, tenendo sempre presente che il mantenimento di una postura corretta in qualsiasi fase della giornata è assolutamente fondamentale.

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy