Panche a inversione cosa sono?

Cosa sono e a cosa servono le panche a inversione?

Panche a inversione cosa sono?

Le panche a inversione sono un attrezzo da fitness che si sta diffondendo sempre più, il quale ha delle caratteristiche molto particolari.

 

La panca a inversione, in verità, non è esattamente un attrezzo da fitness, dal momento che non va adoperato per compiere dei movimenti utili alla tonicità o alla massa muscolare, tuttavia secondo molti esperti può essere di grande aiuto per migliorare lo stato di forma e perfino di salute.

 

In che cosa consiste, dunque, una seduta di panca a inversione?

 

Le panche a inversione sono degli strumenti che offrono sostanzialmente la possibilità di "allungare" la colonna vertebrale e il fisico tutto, garantendo così una serie di benefici.

 

Con questo attrezzo, si fissano i piedi ad una base stabile, dopodichè il fisico viene letteralmente "capovolto", in modo che la forza di gravità possa effettuare una utile azione benefica, soprattutto per la schiena.

 

Sulla base delle proprie esigenze, inoltre, si può anche scegliere l'inclinazione della panca: da quella più accennata fino a quella più netta, ovvero prossima alla perpendicolarità rispetto al suolo.

 

Ma quali sono i benefici di questi strumenti?

 

Le panche a inversione garanriscono anzitutto quello che è definito, in linguaggio tecnico, "scarico della colonna", inoltre favorisce il mantenimento di una corretta postura, contrasta il mal di schiena e alcuni tipi di dolori ossei, e tutti i disturbi legati al mantenimento di una postura non corretta.

 

Bisogna dire, per completezza, che non mancano i pareri sfavorevoli riguardo all'utilizzo di queste panche.

 

Anzitutto, trattamenti di questo tipo sono vivamente sconsigliati a donne in gravidanza, a chi ha problemi alle articolazioni, a chi soffre di obesità.

 

Allo stesso modo, la posizione mantenuta durante il trattamento non è certo comoda, e l'afflusso di sangue alla testa può causare, in alcuni soggetti, alcuni fastidi, comunque non pericolosi se la posizione è mantenuta solo per alcuni minuti.

 

Insomma, le panche di questo tipo possono offrire diversi benefici, tuttavia prima di sottoporsi a trattamenti come questo è preferibile consultare un medico che possa valutare le caratteristiche fisiche della persona e eventuali patologie non compatibili con l'utilizzo delle panche a inversione.

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy