La migliore dieta? Perdere peso lentamente e fare tanto sport

Per dimagrire in modo stabile bisogna continuare a mangiare, lo sostengono i risultati delle ultime ricerche scientifiche

La migliore dieta? Perdere peso lentamente e fare tanto sport

Dimagrire in fretta è pericoloso e può essere dannoso per la salute. Lo sanno bene gli attori di Hollywood, che sono costretti, per motivi di lavoro, a drastiche diete per perdere peso. Visto che loro lo fanno di professione, sanno anche quale è l'unico metodo valido: continuare a mangiare ed intensificare l'attività sportiva.

Chiedetelo all'attrice Mila Kunis, ha perso 9 chilogrammi nel mese di agosto 2011 per prepararsi ad interpretare Il Cigno Nero. Smettere di mangiare e pensare di dimagrire è impossibile, alla lunga il fisico si indebolisce e subentra la depressione, che può portare a ben più gravi patologie. Secondo la Kunis, dimagrire è possibile, basta volerlo.

Lei, per farlo, si era praticamente trasferita in palestra, lavorando sodo e pensando al personaggio da interpretare in Black Swan.“Le diete non funzionano” ha dichiarato l'attrice ed effettivamente non sbagliava. Secondo le ultime stime le diete hanno un tasso di fallimento che oscilla fra il 95 % e il 98 %. Ciò succede soprattutto perché si perde peso rapidamente e si finisce per recuperarlo con ancor maggiore velocità. Lo sostengono i ricercatori della Columbia University di New York.

Dopo un periodo di dieta non acquisiamo naturalmente il metabolismo di una persona magra. Per ben sei anni il metabolismo delle persone che hanno perso peso con una dieta è più lento rispetto alle persone dello stesso peso che non ha fatto la dieta. A dirlo è, manco a farlo apposta, un 'cervello in fuga', il professor Giuseppe Proietto della Melbourne University. Da anni con il suo team studia perché i corpi delle persone che si sono sottoposte a diete drastiche si comportano come se fossero affamati, cercando di recuperare il peso perduto per almeno due anni dopo l'avvenuto dimagrimento.

Dunque lo ripetiamo: non esistono diete che vi fanno perdere molto peso in poche settimane, non esistono diete miracolose che non si portino dietro strascichi negativi. La dieta deve essere graduale, bilanciata, ricca comunque di cibo e di sport: mangiare e muoversi rappresentano due delle nostre fondamentali azioni quotidiane.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy