Attività fisica: perchè fa bene

I benefici di un'attività fisica regolare

Attività fisica: perchè fa bene

E' risaputo che lo svolgere regolarmente un'attività fisica di intensità moderata è parte integrante di uno stile di vita sano. Ma cosa si intende esattamente per "svolgere con regolarità un'attività fisica moderata"? E quali sono i benefici che questa apporta per la salute?

Ebbene, per attività fisica moderata e regolare si intende semplicemente praticare un'attività fisica non eccessivamente intensa (come ad esempio camminare, correre, nuotare o pedalare), per almeno 30 minuti al giorno e per almeno 5 giorni alla settimana.

Ma attenzione: attività fisica non significa necessariamente attività sportiva. Tutto ciò che implica del movimento può a buon diritto essere considerato attività fisica: fare giardinaggio, prendere le scale al posto dell'ascensore, camminare invece che guidare (quando possibile), lavare l'auto oppure le finestre od i pavimenti.

Insieme a una dieta corretta, una regolare attività fisica è considerata pietra miliare per perdere o mantenere il peso corporeo. Ma non solo. E' dimostrato che l'attività fisica aiuta a migliorare e stabilizzare l'umore, promuove l'efficienza delle funzioni cardiovascolare e respiratoria, rafforza i muscoli e le ossa, favorisce un sonno ristoratore ed è di aiuto nell'affrontare e superare lo stress.

Inoltre è stato osservato che una regolare attività fisica può contribuire alla prevenzione di alcune malattie croniche assai diffuse, come l'ipertensione, l'ipercolesterolemia, l'aterosclerosi e le sue complicazioni, il diabete ed alcuni tipi di tumore.

E' quindi evidente che muoversi fa bene. Basta poco, ma quel poco è già sufficiente a dare ottimi risultati per la salute.

Chiara De Carli





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy