Ipnosi per smettere di fumare cos'è?

In che cosa consiste l'ipnosi per smettere di fumare?

Ipnosi per smettere di fumare cos'è?

Negli ultimi periodi si sente parlare sente più spesso di una nuova, interessante opportunità per chi desidera abbandonare definitivamente le sigarette: l'ipnosi per smettere di fumare.

 

Ma in che cosa consiste esattamente questo approccio? In che modo si può contrastare il problema?

 

Come noto, l'ipnosi è un particolare processo psicosomatico che può essere realizzato esclusivamente adottando delle tecniche specifiche, che richiedono massima conoscenza di questo aspetto.

 

A livello di senso comune, l'ipnosi evoca sicuramente una sensazione di mistero, ed in alcuni casi anche un leggero timore per gli effetti che possono conseguire; ovviamente l'ipnosi effettuata a scopo terapeutico ha come unico fine quello di risolvere il problema alla radice, attraverso un approccio psichico.

 

Quando un soggetto si trova in fase di ipnosi (tecnicamente si dice "in stato di trance"), difatti, è possibile compiere dei percorsi all'interno della sua psiche, ed è proprio in questo modo che l'ipnosi per smettere di fumare può rivelarsi molto efficace.

 

Questo genere di ipnosi, infatti, prevede che l'ipnotizzatore compia durante la fase di trance del suo paziente dei percorsi di natura psichica in grado di diminuire il bisogno di fumare, diminuendo la sensazione di stress, favorendo il senso di disgusto nei confronti del fumo e cancellando così questa dipendenza.

 

L'ipnosi per smettere di fumare prevede che sia effettuata, di norma, una singola seduta presso lo studio del professionista, prima della quale il medico spiega nel dettaglio che tipo di operazioni si compieranno.

 

Può accadere che una prima seduta possa rivelarsi insufficiente per eliminare in maniera radicale il problema, e dunque che il paziente ricada nel vizio del fumo; in tal caso si rende necessaria una seconda seduta di rafforzamento.

 

Sicuramente non è semplice descrivere l'ipnosi per smettere di fumare non avendone una conoscenza pratica molto approfondita.

 

Essendo un approccio di natura prettamente psichica, che non prevede dunque l'impiego di medicinali, non ha effetti collaterali ed è sicuro.

 

E' comprensibile che chi si approccia per la prima volta a questa terapia possa nutrire un certo scetticismo; molte persone hanno già sperimentato con grande successo l'ipnosi per smettere di fumare, anche se non si può certamente trascurare anche l'effetto placebo può stimolare il soggetto favorendone la convinzione e la determinazione nel raggiungimento del suo obiettivo.

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy