Seguire una sana dieta: in che modo regolarsi?

Seguire un'alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale per la forma fisica e per la salute in generale

Seguire una sana dieta: in che modo regolarsi?

In molti sono concordi nel sostenere che seguire una sana dieta sia importantissimo per il benessere e per la salute, ma spesso non vi è un'adeguata informazione a riguardo: le persone che desiderano dimagrire, ad esempio, molte volte riducono in maniera drastica il loro apporto calorico giornaliero, anzicchè concentrarsi piuttosto sull'eliminazione dei cibi meno indicati per chi desidera perdere peso.

 

Anzitutto, è utilissimo fare una premessa: non esiste assolutamente una dieta sana che possa essere in assoluto migliore di altre. L'organismo ha bisogno di una dieta ricca e varia, dunque di assumere ogni genere di sostanza nutritiva, anche i tanto temuti grassi.

 

Tutto sta, ovviamente, nello scegliere le più corrette quantità ed anche nello stile di vita: una vita regolare, con dei livelli di stress contenuti e soprattutto facendo una sana e regolare attività fisica è certamente di grande aiuto per chi desidera perdere peso e non solo.

 

Ogni singola persona ha delle esigenze, in fatto di alimentazione, che differiscono da quelle degli altri; proprio per questo sarebbe ancor più corretto parlare, piuttosto che di dieta sana, di dietetica.

 

La dietetica è infatti quella scienza della nutrizione che si occupa di stilare un regime alimentare adatto ad una persona considerandone molteplici aspetti: età, caratteristiche fisiche, peso corporeo, livello di massa muscolare, attività sportiva svolta, stile di vita condotto ed anche eventuali patologie presenti.

 

Alla luce di questo, dunque, si può comprendere come sia ancor più importante rivolgersi ad un professionista, dunque ad un nutrizionista qualificato, per iniziare a seguire una sana dieta, che si tratti di una dieta dimagrante, magari anche con l'utilizzo di prodotti dimagranti, o di una dieta mirata semplicemente al mantenimento di una buona salute e di una buona forma fisica.

 

Come detto, è bene sottolineare, a prescindere da quali saranno i suggerimenti del nutrizionista, è sempre vivamente consigliabile di praticare un'attività sportiva con regolarità, ovviamente senza sforzi eccessivi e considerando vari aspetti quali l'età ed il livello di preparazione atletica.

 

Un medico può essere molto utile anche nel suggerire la pratica sportiva più idonea sulla base delle caratteristiche fisiche e delle finalità che si intendono raggiungere.

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy