Menopausa e gravidanza

Quale legame esiste tra menopausa e gravidanza?

Menopausa e gravidanza

Che legame c'è tra menopausa e gravidanza? La menopausa esclude completamente la possibilità di essere incinta?

Per rispondere a queste domande, facciamo anzitutto il punto su cosa è effettivamente la menopausa, e che cosa può comportare.

La menopausa è una fase della vita che riguarda tutte le donne, la quale si manifesta indicativamente attorno ai 50 anni e corrisponde appunto alla perdità della fertilità.

Durante la menopausa avvengono una serie di cambiamenti fisici piuttosto importanti legati agli scombussolamenti ormonali che riguardano l'organismo, ed è molto utile osservare una serie di accorgimenti per vivere questa fase in maniera serena e senza particolari disturbi, come ad esempio vampate di calore, sbalzi d'umore, indebolimenti della struttura ossea, evidenti sbalzi di peso.

Molto utile è, ad esempio, seguire una valida dieta per la menopausa, praticare una leggera ma salutare attività sportiva ed anche utilizzare degli integratori specifici: molto utili per attenuare le vampate di calore sono, ad esempio, gli integratori per menopausa a base di isoflavoni di soia.

Menopausa e gravidanza sono due condizioni fisiche che sembrano escludersi l'una con l'altra, in realtà il divario non è così netto.

Nell'età in cui comunemente si manifesta la menopausa, infatti, possono verificarsi delle interruzioni del ciclo mestruale anche piuttosto lunghe, fino a diversi mesi, ciò significa che la donna può credere si essere entrata definitivamente in menopausa, quando in realtà così non è.

In generale, i medici suggeriscono alle donne di considerarsi definitivamente in menopausa solo dopo aver trascorso un anno senza alcuna mestruazione.

Cosa implica tutto questo? La donna di età non più giovanissima che ha riscontrato una scomparsa delle mestruazioni, magari con tutti i sintomi tipici della menopausa, non deve trascurare la contraccezione se non desidera una gravidanza, perchè le possibilità di concepire un bambino, se pur piuttosto ridotte, ci sono.

Ovviamente, anche in questo caso ogni persona può manifestare delle diverse peculiarità, ecco perchè la visita specialistica di un medico può rivelarsi più che opportuna, e può chiarire alla donna se può definirsi definitivamente in menopausa oppure no.

Insomma, anche se si tratta di due concetti che si escludono l'un l'altro, il confine tra menopausa e gravidanza non è così netto.

Fermare la menopausa e prolungare la fertilità con il trapianto di ovaie

In via sperimentale è stato effettuato il trapianto di ovaie ad una paziente che le aveva perse per un cancro. Stinne Bergholdt Holm, 35 anni, è stata sottoposta ad un innovativo trapianto ovarico, è tornata fertile ed ha messo al mondo tre bambini.

L'operazione potrebbe riguardare nel futuro anche donne che vogliono fermare la menopausa. Secondo la ricerca, le ovaie trapiantate potrebbero funzionare anche per sette anni dopo l'operazione e consentire quindi alle donne di andare in maternità in età avanzata.

In futuro, per poter eventualmente effettuare con sicurezza questa procedura, le donne interessate dovranno conservare il loro tessuto ovarico in anticipo, per poterlo trapiantare dopo.

I progressi della ricerca dunque non si fermano e, secondo Gedis Grudzinskas, ginecologo consulente a Londra: “Le donne hanno così tanta scelta su come e quando avere figli, indipendentemente dalla loro età e dai loro orologi biologici”.

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy
Farmaci Equivalenti
Merz Spezial