La colazione: combustibile per tutta la mattina

La colazione è uno dei principali pasti del giorno. Dedicale il tempo che merita, renderai molto di più in mattinata e organizzerai meglio il resto della giornata

La colazione: combustibile per tutta la mattina

La colazione è uno dei pasti principali della giornata. Dopo aver passato la notte dormendo senza ingerire alcun tipo di alimento, al mattino il nostro corpo ha bisogno di combustibile per mettere in moto l'organismo. Nella colazione dovremmo apportare tra il 20 e il 25% delle calorie di tutta l'intera giornata, proporzione che si può arrotondare facendo uno spuntino a metà mattinata.

E' durante la mattina, infatti, che svolgiamo maggiori attività dal punto di vista fisico e mentale. Ad esempio gli studenti affrontano una giornata dura di attività fisica ed intellettiva in una tappa della crescita molto importante, mentre molti adulti passano tra le cinque e le sei ore, in piena giornata lavorativa, senza toccare cibo fino all'ora della pausa pranzo.

Fare una colazione nutrivita e saporita quotidianamente porta via dai 15 ai 30 minuti ogni mattina e i suoi benefici si potranno notare per tutto il resto della giornata. Pianificare adeguatamente questo pasto, includendo gli alimenti necessari e dedicandogli il tempo dovuto, sarà un toccasana per il nostro benessere psicofisico. Purtroppo, però, ci sono persone che si svegliano senza appetito o che escono di casa dopo aver messo nello stomaco solo un caffè. Per tentare di sopperire a questa situazione si può provare a bere un bicchiere di acqua naturale appena alzati e poi un succo d'arancia o un kiwi. La frutta e l'acqua svegliano il nostro organismo, lo idratano e mettono in marcia il meccanismo della fame.

Iniziare la giornata con una colazione completa apporta i nutrienti necessari al fabbisogno quotidiano. I principali gruppi di alimenti che aiutano a raggiungere questo equilibrio nell'alimentazione sono tre: i latticini, i farinacei e la frutta.

I LATTICINI: Sono la prima fonte di calcio nell'alimentazione: ne contengono infatti una proporzione considerevole e il nostro organismo lo assorbe con facilità. Il latte, lo yogurt, il formaggio fresco, sono molto ricchi di calcio.

I FARINACEI: Si chiamano così perchè sono alimenti elaborati con le diverse farine dei cereali. Sono quelle che apportano maggiori carboidrati al nostro organismo, vale a dire, il nostro combustibile per eccellenza. Il pane, i cereali, le gallette, sono una buona fonte di carboidrati.

LA FRUTTA: La frutta e i succhi di frutta non solo arricchiscono la tua colazione, ma apportano vitamine, mineralie fibre.

Virginia Lombardo





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy