L'igiene auditiva: cosa fare e cosa non fare

I consigli per l'igiene e la cura delle nostre orecchie

L'igiene auditiva: cosa fare e cosa non fare

La pulizia delle orecchie è essenziale per la buona salute del sistema auditivo, tuttavia esistono diversi falsi miti nei suoi rispetti. Spesso, infatti, vengono adottate delle pratiche nella pulizia quotidiana che pregiudicano solamente le cose, portando anche a delle gravi lesioni al timpano. Per questa ragione è bene seguire una serie di consigli per l'igiene e la cura delle nostre orecchie.

Alcune delle pratiche negative che si osservano con frequenza sono: 1)l'uso di auricolari ad alto volume 2) utilizzo di coton fioc e bastoncini per pulire le orecchie 3) uso di oggetti appuntiti per estrarre il cerume

Innanzitutto è stato dimostrato che gli auricolari producono un'accumulazione di cerume, mentre i coton fioc, invece di estrarlo, lo introducono nella cavità interna con il rischio di provocare un danno al timpano.

Perché le nostre orecchie siano veramente pulite è bene provvedere alla loro pulizia tanto esterna quanto interna.

Il momento migliore per la pulizia è durante il bagno o la doccia.

La periodicità della pulizia deve essere di una volta ogni due giorni almeno.

Prenotare una visita specialistica una volta all'anno.

Utilizzare diffusori di acqua marina per blandire il tappo di cerume ed autoeliminarlo.

Aumentare le precauzioni con i neonati e i bambini al fine di evitare otiti.

Non collocare all'interno dell'orecchio oggetti che non siano stati fatti apposta per questo (per esempio chiavi, punte di matite).

Pulire le orecchie sempre dall'esterno e con la punta di un'asciugamano.

Non nuotare in acque contaminate. Nel caso, è bene utilizzare dei tappi speciali per nuotare o applicare nell'orecchio delle gocce di olio per neonati che fungeranno da impermeabile e faranno sì che, dopo il bagno, uscirà l'acqua accumulatasi.

Evitare l'uso di medicinali ototossici che all'essere utilizzati per curare talune patologie, possono causare sordità (come gentamicina, garamicina ecc)

Evitare l'esposizione vicina a fonti di rumore intenso.

Non utilizzare gocce per le orecchie a meno che non siano state prescritte dal medico.

La formazione di tappi di cerume deve essere curata dal medico.

Virginia Lombardo





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy