Il nuoto e i suoi benefici

Lo sport che aiuta a vivere meglio

Il nuoto e i suoi benefici

Il nuoto è uno degli sport più completi utili per modellare il nostro fisico. I benefici per il nostro fisico sono molteplici, non solo per modellare il nostro corpo, ma anche per gli effetti benefici per la nostra salute.

I vari stili agiscono in maniera diversa sulla nostra muscolatura, seconda della parte maggiormente utilizzata. Lo stile libero interessa le gambe, le braccia, il tronco in maniera quasi equa. Allunga i muscoli delle gambe e aiuta a modellare il busto con i suoi movimenti oscillatori verso destra e sinistra, in modo alterno e continuo.

Lo stile rana, interessa sempre tutta la muscolatura del fisico, ma agisce anche in maniera più incisiva sui glutei proprio grazie al suo movimento delle gambe, tipico della rana. Il delfino e il dorso sollecitano principalmente il busto e gli arti superiori.

Il primo richiede una notevole forza ed energia fisica. Il secondo è l’unico che si differisce dagli altri stili del nuoto per la posizione del nuotatore. Infatti, questo ha il viso rivolto verso l’alto, e con movimenti circolatori all’indietro degli arti superiori, esercita un movimento energetico e vigoroso.

Il nuoto è uno sport facilmente praticabile, ed è spesso indicato per quei soggetti che hanno dei determinati problemi fisici, come dolori alla schiena per esempio. Con il nuoto non si esercitando impatti violenti sul suolo, questo permette così lo svolgimento dell’attività fisica senza ulteriori complicazioni e ripercussioni sulla parte dolente.

E’ importante perché aiuta ad avere resistenza fisica, stimola la circolazione, e aumenta la capacità respiratoria. Infatti agisce benevolmente sul cuore e i polmoni. Come in tutte le attività sportive non si deve mai esagerare, se non si è dei veterani dello sport e del nuoto come nel caso specifico.

L’allenamento deve avvenire in modo costante e graduale. E’ sufficiente allenarsi tre volte a settimana per circa 45 minuti. Questo sport annientando la forza di gravità può essere praticato anche dalle persone che sono avanti con l’età, proprio perché non comporta traumi per l’organismo.

Tra i suoi benefici ricordiamo l’azione drenante, che aiuta a contrastare in questo modo il formarsi della cellulite. I benefici del nuoto si notano già dopo un paio di mesi di esercizio, le spalle si allargano, le gambe si allungano, e tutta la muscolatura diventa più tonica. Inoltre l’acqua esercita una azione levigante sulla pelle.

Un ottimo sport che interessa tutto il corpo, che non solo modella il fisico, ma è anche importante per migliorare l’intero stato salutare del nostro organismo, senza dimenticare di abbinarci un’adeguata alimentazione sana.

Tiziana Cazziero





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy