Acido lipoico: le proprietà benefiche di questa sostanza

Quali sono le caratteristiche dell'acido lipoico?

Acido lipoico: le proprietà benefiche di questa sostanza

L'acido lipoico è una sostanza particolarmente utile per il benessere fisico, di conseguenza gli integratori alimentari che contengono al loro interno questo prezioso elemento sono dei veri e propri toccasana per l'organismo.

Quali sono, dunque, le principali peculiarità dell'acido lipoico? In che modo può rivelarsi utile?

Questa sostanza è classificata tra le cosiddette vitamine liposolubili, ovvero quelle che tendono a disciogliersi nei grassi.

L'acido lipoico è considerato un elemento molto importante per il benessere cellulare per molteplici ragioni, a cominciare dal suo consistente apporto antiossidante.

Gli antiossidanti sono degli elementi davvero preziosissimi per il benessere dell'organismo, in particolare per l'integrità cellulare: questi elementi, i quali si trovano in ricche quantità in alimenti quali frutti di bosco, uva, mirtillo ed altri ancora, assicurano un'azione mirata di contrasto ai radicali liberi, ovvero la più importante minaccia nei confronti delle cellule.

I radicali liberi tendono ad incrementare in corrispondenza di momenti di particolare stress fisico e psicologico, e in simili frangenti appunto l'integrità cellulare viene minacciata: gli antiossidanti sono utilissimi proprio per evitare che i radicali liberi possano rivelarsi minacciosi in tal senso.

Dal momento che l'integrità cellulare è un aspetto fondamentale per la salute, c'è chi ha definito gli antiossidanti come dei veri e propri elementi anti-cancro: ovviamente quando si parla di patologie come queste, le quali purtroppo provocano ancora tante vittime e sono ancora piuttosto oscure dal punto di vista medico, non si possono utilizzare toni semplicistici ed entusiastici.

Sul fatto che assicurarsi un buon apporto giornaliero di antiossidanti sia positivo per il benessere della persona, tuttavia, non vi è dubbio, di conseguenza elementi quali l'acido lipoico sono benvenuti in tale ottica.

Relativamente a quest'importantissima caratteristica bisogna sottolineare che l'acido lipoico offre un'azione antiossidante sia diretta che indiretta: per attività antiossidante indiretta si intende la capacità dell'acido lipolico di attivare ulteriori elementi antiossidanti, come possono essere ad esempio la vitamina C, il coenzima Q10, il Glutatione.

Ovviamente le peculiarità positive dell'acido lipolico non si limitano a quanto detto, anzi questo elemento vanta altre proprietà tutt'altro che secondarie.

Una proprietà assai interessante che è ufficialmente riconosciuta all'acido lipoico è quella chelante: questo acido infatti è in grado di favorire l'eliminazione dall'organismo di metalli pesanti quali il piombo e il mercurio, dunque anche in quest'ottica è da considerarsi assolutamente "amico" della salute.

L'acido lipoico sa rivelarsi molto utile anche per le sue capacità metaboliche, dal momento che ottimizza il metabolismo ossidativo degli zuccheri.

 

Insomma, l'acido lipoico svolge davvero delle funzioni molto importanti per l'organismo, le quali si rivelano molto utili anche per chi pratica con costanza un'attività sportiva; precisamente, l'acido lipoico è in grado di proteggere i muscoli dai processi ossidativi e favorisce i naturali processi di recupero.

Detto questo è dunque importante chiedersi dove si può trovare l'acido lipoico, cerchiamo dunque di fornire una risposta dettagliata.

L'acido lipoico è presente in quantità rilevanti soprattutto in alcune tipologie di carni rosse, come ad esempio nel fegato, e anche in alimenti di tutt'altra tipologia, come possono essere ad esempio le verdure, in particolar modo i broccoli e gli spinaci.

Come si stava accennando in precedenza tuttavia l'acido lipoico viene consumato molto spesso tramite degli appositi integratori, e ovviamente il loro consumo deve essere sempre oculato e non deve mai eccedere.

Il consumo di questa sostanza viene sempre ben tollerato da parte dell'organismo, tuttavia è sempre bene non esagerare: l'acido lipoico pu comportare alcuni effetti collaterali, e tra questi vi possono essere delle reazioni allergiche cutanee.

Per assumere un integratore alimentare di acido lipoico nelle quantità più adatte, sebbene non si stia parlando di un medicinale, è sempre consigliabile avvalersi della consulenza di un medico o di un nutrizionista qualificato che possa valutare le esigenze del suo paziente in maniera mirata.

 

Riccardo G.

 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy