Dieta: da oggi potrà prescriverla solo il medico nutrizionista

La decisione è di pochi giorni fa: nemmeno i biologi potranno prescrivere diete alimentari.

Dieta: da oggi potrà prescriverla solo il medico nutrizionista

Quando siamo fuori forma e abbiamo bisogno di perdere qualche chilo, ci affidiamo sempre (e dovrebbero farlo tutti) a persone specializzate, che operano nel campo in modo professionale. Solitamente, sono ritenuti validi in tal senso tutti coloro che hanno studiato per diventare nutrizionisti o dietologi, ma spesso si assiste anche ad interventi in campo nutrizionale che arrivano dai biologi

Capita di affidarsi ad un biologo, piuttosto che ad un nutrizionista ed i motivi sono vari, soprattutto sono di natura personale. La possibilità di prescrivere diete da parte dei biologi non è mai piaciuta ai professionisti che si occupano di dietetica e una sentenza del tribunale di Roma sembra aver dato loro ragione.

La motivazione della sentenza è la seguente: "Il biologo può solo suggerire o consigliare profili nutrizionali, finalizzati al miglioramento dello stato di salute e mai, in nessun caso, può prescrivere una dieta come atto curativo, che rimane sempre un'attribuzione esclusiva del medico". Quindi, nessun biologo potrà più prescrivere diete, ma al massimo potrà dare consigli e suggerimenti per aumentare il benessere e ritrovare la forma.

I biologi, dal canto loro, non hanno preso bene la notizia, ritenendo che il loro campo sia valido quanto quello dei nutrizionisti.

Voi cosa ne pensate?

Niciarelli Beatrice





  • Francesco Vino

    La dieta è atto medico. Chi si sottopone a visita lo fa per la presenza di condizioni francamente patologiche (obesità ) o che possono diventarlo (sovrappeso). La raccolta di un'anamnesi, il diario alimentare, la visita, la determinazione di indici antropometrici o con impedenziometri, la valutazione degli stili di vita sono esclusive dell'attività medica.


LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy