Come funzionano le poltrone relax?

Le poltrone relax offrono un'importantissima opportunità a chi soffre di problemi motori

Come funzionano le poltrone relax?

Le poltrone relax sono un accessorio davvero molto utile; mentre per le persone che godo di ottima salute potrebbero sembrare un semplice lusso o comunque una comodità a cui su può tranquillamente rinunciare, questi particolari mobili possono migliorare in maniera veramente notevole la vita di una persona anziana, di una persona disabile o comunque di chi ha delle difficoltà motorie.

 

Che cosa sono, dunque, le poltrone relax? Questi mobili sono appunto delle comode poltrone, le quali esteticamente non differiscono affatto dalla poltrone classiche, le quali tuttavia offrono la possibilità di sedersi, alzarsi e regolare la posizione dello schienale e dello stendipiedi, qualora presente, senza alcuna difficoltà.

 

Le persone diversamente abili e le persone anziane, infatti, assai spesso hanno difficoltà a sedersi e soprattutto ad alzarsi da una comoda poltrona, e per queste operazioni devono necessariamente farsi aiutare da una persona di fiducia; con una poltrona relax, invece, questo problema sarà definitivamente accantonato.

 

Cerchiamo dunque di capire, ora, come funzionano le poltrone relax, e come possono garantire questa comodità.

 

Le poltrone relax sono strutturate in maniera strategica, ed hanno una serie di automazioni che modificano la forma del mobile in modo da facilitare i movimenti della persona: azionando un semplice pulsante, infatti, la poltrona assumerà una forma tale da consentire a chi è in piedi di appoggiarsi al mobile; a questo punto, sarà sufficiente premere un altro pulsante perchè la poltrona "accompagni" il fisico della persona facendolo accomodare senza alcuno sforzo.

 

Lo stesso discorso è valido per alzarsi dalla poltrona: con i medesimi comandi, la poltrona assumerà una forma tale da fare in modo che la persona possa scendere dal mobile in posizione eretta senza sforzare le gambe, i piedi e la schiena.

 

Come detto, inoltre, la poltrona relax offre la possibilità di regolare lo schienale con un semplice click mentre si è comodamente seduti sulla poltrona, ed allo stesso modo si può distendere lo stendipiedi per assumere una posizione ancora più rilassata.

 

Oltre all'aspetto prettamente pratico e di benessere che possono garantire le poltrone relax, questo mobile è utilissimo per chi ha difficoltà motorie soprattutto perchè è in grado di rendere la persona più autosufficiente nell'ambito dei normali movimenti quotidiani; a livello psicologico, c'è davvero da esserne sicuri, la persona anziana o diversamente abile potrà trarre grandissimo giovamento nel compiere da sola questi movimenti.

 

Riccardo G.

 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy