Troppe lattine, fanno male alla salute e all'ambiente

Il consumo di bevande in lattina ha creato un'emergenza per lo smaltimento e soprattutto non fanno bene alla salute

Troppe lattine, fanno male alla salute e all'ambiente

Bibite in lattina e bottigliette di bevande dolci e gassate creano problemi ambientali e alla salute, si ritorna a parlare di ecotassa per il controllo.  

Fa caldo, è innegabile, che si deve bere molto, preferibilmente acqua, rimane una delle raccomandazioni da seguire per evitare problemi di salute a causa della disidratazione.

Da qui però all’abuso di bevande in lattina non c’è alcuna relazione.

Bere bevande gassate, zuccherine in lattina,  oltre che fare male alla salute e all’ambiente, perché le lattine di alluminio o le bottigliette vuote rimangono in giro come cadaveri in un campo di battaglia, sono tutti rifiuti che devono essere smaltiti e che se raccolti in modo differenziato possono essere riciclati.

Difatti la battaglia per evitare tutti questi problemi dai costi immensi, deve essere intrapresa al più presto da Ministero della Sanità che fino ad ora ha solo espresso l’intenzione di tassare le bibite gassate.

A riproporre l’idea è Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti” che ribadisce che bisogna fare qualcosa coinvolgendo soprattutto il Ministero della Salute per la realizzazione delle campagne per dissuadere dal consumo di bibite gassate e zuccherine dall’introduzione sulla tassa per questo tipo di bevande sia per la salute sia per la tutela ambientale.

Le multinazionali produttrici di queste bevande forse potrebbero avere un deterrente nella distribuzione anche gratuita nell’ambito di campagne di promozione dei loro prodotti che hanno degli effetti deleteri sia per la salute che per la produzione di rifiuti, la tassa consentirebbe di coprire i costi sociali di queste operazioni e del consumo indiscriminato.  

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy