Sicurezza alimentare: conservare bene il cibo

Sicurezza alimentare: come si conserva bene il cibo

Sicurezza alimentare: conservare bene il cibo
La sicurezza alimentare aiuta a ridurre i rischi che possono derivare da una scorretta conservazione degli alimenti.

Come si rispettano le giuste regole per la sicurezza alimentare?

Evitare alimenti crudi o poco cotti. Soprattutto gli anziani, i bambini, le donne in gravidanza e i lattanti devono fare molta attenzione alle uova, la carne, il pesce e i frutti di mare.

Fare attenzione con le conserve casalinghe sott’olio o in salamoia, che non sempre perché fatte in casa sono più sane. Difatti proprio perché fatte in casa potrebbero non rispettare delle norme d’igiene nella preparazione, possono diventare tossiche e quindi nuocere alla salute.
Gli alimenti cotti devono essere raffreddati in frigo e non all’esterno.

Non scongelare alimenti di origine animale a temperatura ambiente. Meglio usare il microonde.

In frigorifero gli alimenti si conservano in contenitori separati e chiusi.

Gli avanzi conservati in frigorifero devono essere scaldati molto bene e ad alte temperature.

Conservare in frigorifero il meno possibile.

Val Didi




LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy