Salute in viaggio: Quando il clima cambia

Salute in viaggio: quando si passa al caldo

Salute in viaggio: Quando il clima cambia

La salute in viaggio si deve tutelare soprattutto quando in breve tempo il corpo umano si trova sottoposto a cambi climatici.

 

Quindi se ci si trova in luoghi caldi è bene:

  • evitare sforzi
  • l’esposizione prolungata ai raggi solari nei primi giorni del soggiorno
  • dormire in ambiente fresco, senza però dormire con l’aria condizionata
  • mangiare cibi leggeri
  • evitare assolutamente l’alcool
  • mantenere una buona igiene della pelle  
  • indossare abiti leggeri
  • bere molto, evitando l’uso di ghiaccio

 

I maggiori disturbi dovuti al caldo sono:

1.    Eritemi causati da un’incauta esposizione al sole senza protezione e filtri solari.

2.    colpo di sole: La soluzione dei sintomi è data dal riposo in ambiente fresco e ventilato, con l’applicazione di impacchi di acqua fredda.

3.    colpo di calore: Oltre ad impacchi freddi sulla testa e sul corpo, è bene tenere in considerazione il trasferimento del paziente in una struttura sanitaria.

 

 Val Didi





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy