Più del 70% degli italiani sente di stare bene

Il rapporto Istat 2011 rivela che gli italiani si sentono bene

Più del 70% degli italiani sente di stare bene

Italiani che non si lamentano, il 71.1% sta bene. 

Un paese che nonostante tutto ha 7 cittadini su 10 che percepisce il suo stato di salute buono. 

Percezioni o meno Il rapporto dell'ISTAT 2011 sullo stato di salute degli italiani, non lascia spazio ai dubbi. 

Gli uomini si sentono decisamente meglio delle donne, poco più del 75% degli appartenenti al sesso forte dice di stare bene. 

Le donne sono poco più del 67%, percentuale molto più bassa di quella degli uomini. 

L'Italia come sempre stupisce e se si potrebbe pensare che al Sud si sta meglio, le statistiche rivelano che la percezione del benessere è del 72% al Nord, per scendere al Centro e al Sud al 70% o poco più e con delle differenze minime, che fanno essere il Sud il fanalino di coda. 

Per gli ultrasettantenni il problema di salute maggiore sono le malattie croniche, gli over 75 anni lo dichiarano per l'86%. 

La graduatoria delle malattie croniche va dall'artrite 17%, l'ipertensione il 16%, le allergie al 10%, l'osteoporosi il 7%, malattie ai bronchi il 6% e il diabete al 5%. 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy