Influenza per le feste, come gli italiani passano il Capodanno

Influenza e malessere ben 140.000mila italiani passeranno a letto Capodanno

Influenza per le feste, come gli italiani passano il Capodanno

Buone feste a tutti quegli italiani che tra Natale e Capodanno trascorreranno le loro giornate con l'influenza.

Le stime parlano di 140.000mila italiani allettati e in balia dell'influenza, anche se il ceppo è poco aggressivo e non presenterebbe complicazioni. quest'anno sembriamo più vaccinati contro i problemi economici che contro l'influenza, difatti le persone che hanno scelto di farlo sono meno del 155 rispetto all'anno passato.

Come nei problemi economici anche nell'influenza a rimetterci sono i più deboli, per i quali il vaccino dovrebbe essere garantito.

Il picco influenzale è previsto per fine gennaio primi di febbraio, quindi secondo alcuni medici chi è in ritardo, ma volesse comunque vaccinarsi potrebbe ancora farlo.

Qualche precauzione igienica, attenzione da chi sente di poter contagiare gli altri e poi far fare alla malattia il suo decorso, con letto e riposo.

Se la febbre sale meglio consultare un medico e affidarsi a lui per eventuali farmaci da usare, il fai da te è rischioso e non risolutivo dei sintomi.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy