Pedana basculante che cos'è?

Che cos'è e a cosa serve la pedana basculante?

Pedana basculante che cos'è?

La pedana basculante è un attrezzo fitness di ideazione piuttosto recente, il quale, per aspetto e funzionalità, è spesso confuso con la pedana vibrante.

 

Tra pedana basculante e pedana vibrante, tuttavia, vi sono delle differenze sostanziali piuttosto importanti, che analizziamo subito.

 

La pedana vibrante è un macchinario che sfrutta i benefici delle vibrazioni per migliorare la condizione fisica della persona.

 

Esponendo il fisico a delle vibrazioni continue, quali appunto quelle emesse dalla pedana vibrante, è effettivamente possibile ottenere interessanti benefici sul piano fisico.

 

La pedana vibrante, infatti, è in grado di migliorare il tono muscolare, può rafforzare la struttura ossea, favorisce la circolazione sanguigna, soprattutto a livello capillare, migliora il drenaggio della pelle, tanto da essere considerata anche un ottimo trattamento contro la cellulite.

 

La pedana basculante, come suggerisce lo stesso nome, non ricrea vibrazioni di tipo generico, ma appunto solo ed esclusivamente delle vibrazioni basculanti.

 

Il macchinario, insomma, riproduce approssimativamente il movimento che si compie naturalmente camminando, dal momento che la pedana, appunto, si inclina prima dalla parte destra e poi dalla parte sinistra.

 

A differenza della pedana vibrante, dunque, la pedana basculante può essere utilizzata solo posando sulla pedana i piedi, e non, le mani, in qualsiasi genere di posizione.

 

Analogamente alla pedana vibrante, invece, la basculante deve essere evitata in particolari condizioni psico-fisiche (come ad esempio in gravidanza) oppure in presenza di alcuni stati patologici: per questo motivo, dunque, prima di intraprendere degli allenamenti con questo tipo di strumento è vivamente consigliabile avvalersi della consulenza di un professionista.

 

Sulla reale efficacia della pedana basculante, i pareri sono molteplici: c'è chi sostiene di aver tratto grande giovamento dall'utilizzo di questo dispositivo, e chi invece lo ritiene meno utile, per il fisico, della pedana vibrante.

 

Premesso che, sulla base delle caratteristiche fisiche e degli obiettivi prefissati, ogni persona può preferire l'uno o l'altro attrezzo, i test che comprovano l'efficacia della pedana basculante sono numericamente inferiori a quelli della pedana vibrante.

 

Riccardo G.

 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy