L' Archeotrekking

L' Archeotrekking

L' Archeotrekking

L’archeotrekking non è il camminare degli antichi, ma un nuovo modo di fare turismo. Difatti con questo termine si vuole intendere un mix tra il turismo culturale e quello ambientale.
Questo cocktail miscela i monumenti i siti archeologici, i beni artistici e culturali al trekking; in questo modo andando a piedi si possono seguire degli itinerari studiati appositamente in città e in zone ricche di storia e tradizioni.
L’archeologia rappresenta un buon motivo per viaggiare. Per gli appassionati del genere anche senza precedenti esperienze si potrà prendere parte a degli scavi in tutto il mondo. A questo proposito si potranno consultare delle guide che contengono tutti i riferimenti utili per organizzare questo tipo di viaggio.
Anche gli studenti possono usare queste guide come riferimento per partecipare a dei campi di scavo specialistici in accordo con l’università di provenienza.
Quindi che si cammini o che si preferisca scavare, le vacanze archeologiche diventano un modo economico ed originale di viaggiare.

per chi volesse aver maggiori informazioni
Archeovolunteers, guida al volontariato archeologico
www.greenvolunteers.com/arkeo/





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy