Capodanno a Parigi cosa fare?

Capodanno a Parigi: come organizzare la notte del 31?

Capodanno a Parigi cosa fare?

Che cosa fare se si ha la fortuna di trascorrere un Capodanno a Parigi? 

 

La capitale francese, oltre ad essere una delle città più affascinanti d'Europa, è sicuramente anche una splendida meta presso cui trascorrere il Capodanno.

 

In genere, Parigi è considerata una meta ideale per le coppie; effettivamente, le ambientazioni e le atmosfere di questa città evocano romanticismo, passione ed intimità, tuttavia limitare solo a questo il turismo parigino è sicuramente molto riduttivo.

 

Parigi è infatti una città cosmopolita, con tantissimi luoghi di interesse e monumenti dal valore inestimabile, una città estremamente divertente anche nelle ore notturne la quale attira, ogni settimana, migliaia e migliaia di turisti da ogni parte del mondo.

 

Insomma, quale meta più adatta per il Capodanno, non solo per le coppie, ma anche per le comitive ed i piccoli gruppi di amici!

 

Se si trascorre un Capodanno a Parigi, dunque, cosa fare?

 

Trascurando gli itinerari turistici più classici, dunque il lunghissimo elenco di cose da visitare in questa splendida città, soffermiamoci sull'aspetto puramente mondano legato alla notte del 31. Che cosa si può fare a Parigi in questa serata magica?

 

Uno spettacolo di piazza davvero fantastico è quello dei Champs Elyseès, la lunghissima strada dominata dal celebre Arco di Trionfo: fuochi d'artificio, musiche, luci... un'atmosfera difficile da descrivere.

 

In questa zona di Parigi si riunisce, la notte di Capodanno, una folla pressochè oceanica fin dalle prime ore della sera; se si opta per questa soluzione per trascorrere la notte del 31, dunque, l'ideale è raggiungerla nel tardo pomeriggio.

 

Gli spettacoli pirotecnici più interessanti sono sicuramente quelli proposti vicino alla Torre Eiffel, la quale, per l'occasione, è resa ancor più straordinaria da particolari luminarie e decorazioni.

 

Un'altra zona adatta alla serata di Capodanno, meno affollata e più romantica, è la piazza del Sacre Coeur di Montmartre, dove domina la splendida, omonima Basilica.

 

Ma attenzione: questa zona di Parigi non è soltanto una prerogativa delle coppie: è proprio da qui, infatti, che si possono raggiungere alcuni dei principali locali notturni di Parigi.

 

A Parigi si può scegliere tra discoteche, ristoranti deliziosi per un cenone, trattorie economiche, senza dimenticare i vari locali-istituzione della città, come il Celebre Moulin Rouge.

 

Per gli amanti della movida, anche la zona di Saint Germain è molto viva, con tantissimi locali che consentono di trascorrere un piacevolissimo Capodanno anche a prezzi convenienti, proponendo tantissimi diversi tipi di musica.

 

Un'alternativa romantica e suggestiva, perfetta per le coppie, è inoltre trascorrere la serata di Capodanno su uno dei Bateaux Mouches, ovvero le celebri imbarcazioni panoramiche che attraversano il fiume Senna.

 

Su queste imbarcazioni così particolari è possibile anche cenare, dunque... quale idea più azzeccata per un Capodanno a Parigi da non dimenticare!

 

Insomma, se ci si chiede per un Capodanno a Parigi cosa fare, le risposte possono essere tantissime: questa metropoli merita solo di essere scoperta, soprattutto in una serata cosi speciale.

 

Riccardo G.

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy