Il Reiki

E i suoi cinque principi

Il Reiki

Fra le varie tipologie di cure alternative, provenienti soprattutto dal lontano oriente, oggi parleremo del Reiki e soprattutto dei suoi cinque principi fondamentali: 1 Solo per oggi, 2 Non ti arrabbiare, 3 Non essere ansioso, 4 Sii grato e diligente, 5 Sii gentile con gli altri.
Uno dei principi fondamentali del Reiki è di vivere giorno per giorno, senza con ciò rinunciare ai propri progetti di vita, ma non mettersi in uno stato di ansia nei loro confronti. L'ansia infatti corrisponde ad una energia negativa, che ci fa perdere il momento nel quale si vive e le piccole cose del quotidiano che magari ci potrebbero rendere felici. Non ti arrabbiare non vuol dire reprimere la rabbia o ignorarla, ma vuol dire imparare a riconoscerla, a comprenderla. Per essere grati alla vita e diligenti si deve vivere nela moralità e nell'eticità; il lavoro è un mezzo per contribuire all'esistenza del singolo e della comunità, quindi va svolto nel modo più corretto e onesto possibile. Il rispetto del prossimo e della natura vuol dire rendersi conto che ogni nostra azione influisce sia su noi stessi che sulle altre persone che ci circondano. In conclusione cosa si può dire? Che dobbiamo cercare di essere felici nella semplicità del quotidiano.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy