Il nuoto, l’acquagym e l’idrobike fanno bene alla salute

Gli sport acquatici adatti a tutti.

Il nuoto, l’acquagym e l’idrobike fanno bene alla salute

Il nuoto è uno sport che se praticato bene e con costanza, può dare tante soddisfazioni sia dal punto di vista fisico, ma anche soprattutto per la salute del nostro organismo.

Il nuoto, infatti, è uno di quelle attività sportive che grazie alla sua caratteristica principale, e cioè di poter essere svolto in assenza di gravità, ma “galleggiando” nell’acqua.

Questo non implica però che sia uno sport facile e senza alcun dispendio di energia, anzi al contrario, se eseguito nel modo corretto e con serietà, richiede una grande forza e resistenza fisica.

Questi elementi si assimilano nel tempo, con allenamento e volontà di raggiungere gli obiettivi preposti.

Il nuoto, e la nuova modernizzazione di questo sport, permette non solo di svolgere lo sport così come si conosce, ma di praticare anche altre discipline ad esso accomunate.

Queste possono rendere più piacevole il tempo che si dedica all’attività sportiva, e al contempo incentivare gli aspiranti praticanti, a svolgere lo sport con divertimento e curiosità.

Esistono, infatti, l’acquagym e l’idrobike, due discipline pesanti e faticose, che aiutano a modellare il nostro corpo e a mantenerlo in buone condizioni di salute.

Gli arti sono sollecitati continuamente, sia quelli inferiori e sia quelli superiori, e la muscolatura in incessante movimento, agevolano la circolazione sanguigna, aumentano la resistenza fisica respiratoria, tonificano la pelle grazie al continuo sollecitamento dell’acqua sull’epidermide.

Il nuoto e le sue attività correlate come appunto l’acquagym e l’idrobike, sono ottimi alleati del nostro fisico, ma per ottenere i giusti e doverosi benefici sia fisici che salutari, è necessario seguire alcune regole e principi fondamentali.

L’alimentazione, infatti, è un’amica dello sport, solo se è integrata nella normale routine quotidiana, si possono ottenere i benefici sperati.

La costanza e la volontà hanno un ruolo importante, basta seguire gli allenamenti tre volte a settimana costantemente, cercando di non saltare gli appuntamenti, per rendere efficiente l’attività sportiva svolta.

Gli sport acquatici, che sia nuoto, acquagym, o idrobike per i più esperti e volenterosi, sono ottimi per dimagrire quando si è in sovrappeso e si vuole perdere qualche chilo di troppo e modellare il proprio corpo.

Capita spesso che non siano ottenuti gli obiettivi sperati, perché purtroppo non basta andare in piscina una volta al mese, e mangiare quello si vuole. 

La costanza è fondamentale, e soprattutto il tempo darà i suoi sviluppi così come anche l’alimentazione sana, con cibi poco calorici, con molta frutta verdura, e proporzionando tutti gli elementi essenziali che ci aiutano a stare bene.

Tiziana Cazziero





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy