I benefici di un bagno caldo

Gli effetti rilassanti e terapeutici di un bagno caldo

I benefici di un bagno caldo

Immergersi in una vasca da bagno o fare una doccia calda può rivelarsi un modo piacevole e terapeutico per rilassare il corpo e la mente.

 

L'acqua calda dilata i pori ed i vasi più superficiali, consentendo una più facile rimozione delle impurità e delle tossine, ed è inoltre di beneficio per alleviare i dolori articolari.

 

L'acqua fredda ha invece l'effetto opposto: chiude i pori e trattiene l'umidità. Per questo viene spesso consigliato di concludere un bagno o una doccia calda con un getto di acqua fredda: oltre a prevenire che i pori dilatati si riempiano di impurità alla fine del bagno o della doccia, un getto di acqua fredda può anche dare una scossa allo spirito e determinare il rilascio di endorfine, sostanze coinvolte nella regolazione dell'umore.

 

Per rendere il bagno o la doccia un'esperienza ancora più piacevole e benefica, può essere utile l'ìmpiego di sali da bagno, gel da doccia e spazzole per il corpo, queste ultime indicate soprattutto per favorire l'esfoliazione, rimuovere le cellule morte e riattivare la circolazione.

 

Il bagno e la doccia diventano poi esperienze davvero appaganti quando i prodotti utilizzati contengono oli essenziali, utili a rilassare il corpo e la mente (olio essenziale di lavanda, geranio o di arancia dolce) oppure a rinvigorire l'umore (olio essenziale di menta, di ginger o di pompelmo).

 

Chiara De Carli





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy