Gravidanza e depressione: antidepressivi danni al neonato

L'uso di aniperensivi in gravidanza, per curare la depressione causano molti danni al neonato

Gravidanza e depressione: antidepressivi danni al neonato

Depressione gravidanza, l'udo di antidepressivi potrebbe causare gravi malformazioni cardiache al nascituro. 

Gli antidepressivi in gravidanza possono provocare seri problemi di salute al neonato, difficoltà respiratorie che possono complicarsi fino a insufficienza cardiaca. 

La Glaxo azienda produttrice del Prozac, uno dei farmaci messi soto accusa, dichiara che gli effetti cardiaci sono noti, se viene assunto il farmaco nel primo trimestre di gravidanza.

L'incidenza del danno cardiaco al neonato equivale al doppio del rischio che nella popolazione normale che è di una volta. 

Lo studio è stato condotto dall'universtà Karlinska di Stoccolma. 

La precauzione da seguire subito è quella di consigliare di rivolgersi sempre ad un medico prima di usare degli antipertensivi in gravidanza, che sarà in grado di valutare rischio e benefici di qualsiasi assunzione di farmaci in gravidanza. 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy