Etilometro portatile cos'è?

Che cos'è l'etilometro portatile? Come si usa? Come può rivelarsi utile

Etilometro portatile cos'è?

Che cosa è l'etilometro portatile, ed in che modo può essere utilizzato?

 

Come noto, l'etilometro è un particolare strumento che ha come finalità quella di misurare, in maniera rapida e precisa, la quantità di alcol che è stata assunta da una persona nelle ore precedenti, precisamente la quantità di alcol, o meglio di etanolo, presente nel sangue.

 

Questa operazione è fondamentale perchè è in grado di indicare se la persona versa o meno in stato di ebbrezza, ed anche a quale livello.

 

In particolare, la guida in stato di ebbrezza è considerata in Italia, così come nella grandissima maggioranza delle nazioni mondiali, un reato penale, di conseguenza l'utilizzo dell'etilometro portatile si è notevolmente diffuso dall'emanazione di questa norma, che è comunque relativamente recente.

 

L'etilometro portatile, appunto, è uno strumento che si rivela utilissimo per accertare un'eventuale condizione di ubriachezza, e può essere utilizzato sia a scopo personale che professionale.

 

L'etilometro portatile, difatti, è un dispositivo in dotazione alle forze di polizia per verificare il tasso alcolemico nel sangue dei soggetti fermati per dei controlli specifici, ma allo stesso modo può anche essere utilizzato per verificare su se stessi se si è superato il limite di tasso alcolemico per poter guidare, che, è bene ricordarlo, è fissato in 0,5 g/l.

 

La versione portatile dell'etilometro è molto pratica e semplice da utilizzare: lunga solo pochi centimetri e maneggiabile tranquillamente con le dita di una mano, è tutt'altro che ingombrante e può essere dunque tenuta in macchina per verificare il proprio tasso alcolemico, se non addirittura in tasca.

 

L'etilometro portatile prevede che la persona che si sottopone, o che si autosottopone, al controllo, soffi all'interno del dispositivo, anche senza posarvi le labbra, ed il risultato viene fornito in pochi secondi sul display.

 

La guida in stato di ebbrezza è molto pericolosa, e dunque è un atto socialmente irresponsabile e condannabile; oltre a questo c'è da considerare che i limiti di alcol nel sangue per poter guidare sono piuttosto bassi, di conseguenza anche con un bicchiere di vino bevuto a tavola si rischia di incorrere nelle pesanti sanzioni, sia amministrative che penali.

 

Per questo motivo, dunque, acquistare un etilometro portatile può rivelarsi davvero molto importante per mettersi alla guida in tranquillità.

 

Il costo dell'etilometro portatile è assolutamente accessibile, ed è possibile comperare dei modelli di qualità anche a meno di 10 euro.

 

Riccardo G.

 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy