Dieta alimentazione corretta: come scegliere i cibi?

L'alimentazione corretta richiede un apporto vario ed equilibrato di sostanze nutritive, e varia da persona a persona

Dieta alimentazione corretta: come scegliere i cibi?

Si sente spesso discutere di dieta e di alimentazione corretta, in realtà su questi argomenti si fa spesso una discreta confusione.

Anzitutto, il termine dieta viene spesso associato, erroneamente, ad un regime alimentare finalizzato al dimagrimento; in realtà non è così, dal momento che esistono tantissime differenti tipologie di dieta, e la dieta dimagrante, quella che prevede dunque un moderato apporto calorico ed anche l'utilizzo di integratori dietetici, è soltanto uno dei vari generi di dieta che è possibile seguire.

Chi ha la necessità di mantenere un buon livello di massa muscolare, dunque chi pratica degli sport quali il Body Building, è bene che segua una dieta ricca di proteine e di aminoacidi ramificati; chi pratica sport con un elevata sudorazione deve prediligere i sali minerali, chi ha la necessità di rinforzare l'apparato scheletrico deve seguire una dieta ricca di calcio, solo per fare alcuni esempi.

Come si può bene intuire, dunque, non esiste in assoluto una dieta per alimentazione corretta definibile come la migliore; certamente una dieta deve prevedere degli apporti bilanciati di diverse sostanze nutritive, e non soltanto di alcune, e soprattutto deve essere commisurata alle esigenze ed alle caratteristiche del singolo soggetto.

Proprio in quest'ottica si può inquadrare il concetto di dietetica, ovvero la scienza della nutrizione che studia i regimi alimentari più indicati per un determinato soggetto considerandone diversi aspetti, quali le caratteristiche fisiche, il livello di massa grassa e di massa muscolare, lo stile di vita, gli sport praticati, le finalità a livello fisico ed anche eventuali patologie e problemi di salute.

Ovviamente, è bene che nessuno si improvvisi nutrizionista, e segua una dieta basandosi semplicemente su impressioni sommarie e su vaghe conoscenze: anche se non si hanno particolari finalità, come ad esempio il dimagrimento, è bene rivolgersi ad un medico o comunque a un nutrizionista qualificato in grado di suggerire una dieta ricca e varia che privilegi le sostanze più utili per il soggetto.

E' sempre valido, inoltre, il consiglio di praticare ad ogni età una sana e regolare attività fisica; per mantenere il fisico in forma e conservare una buona salute, lo sport è importante almeno quanto l'alimentazione.

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy