Decalogo del Ministero per combattere il caldo a tavola

"E...state Ok con la nutrizione" sono le regole contenute nel decalogo sull’alimentazione estate 2012

Decalogo del Ministero per combattere il caldo a tavola

"E...state Ok con la nutrizione" è l'ultimo decalogo sulle regole da seguire per l'alimentazione migliore con il caldo dell'estate 2012.

Questi semplici, ma efficaci consigli sono le  regole contenute nel decalogo sull’alimentazione estate 2012, presentato al Ministero della Salute.

Dieci regole d'oro da seguire ovunque, in vacanza o che si rimaga in città. 

Ecco alcuni suggerimenti estrapolato dal decalogo che per chi volesse leggerlo nei suoi dettagli è reperibile in tutte le farmacie, gli ambulatori dei medici di base e alcune riviste specializzate di settore. 

Ecco le regole d'oro:

1)I pasti vanno fatti alla stessa ora, non si devono saltare e la colazione è il pù importante. 

2) più frutta e verdura di stagione,  yogurt naturale senza zucchero e aromi, frutta secca senza esagerare

3) variare la cucina con creatività 

4) olio di oliva a crudo

5) meglio cibi freschi evitare fritti e cibi elaborati e grassi 

6) Consumare un gelato o un frullato a merenda

7) no, se possibile, ai  pasti completi con primo, secondo e contorno, meglio piatti unici bilanciati: alcuni degli abbinamenti possibili sono pasta con legumi e/o verdure, carne/pesce/uova con verdure.

8) poco sale e preferire sale iodato

9) conservazione degli alimenti in frigo e ricordare che cibi conservati a lungo in frigorifero rischiano contaminazione da microrganismi

10) Bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, evitare bevande con zuccheri aggiunti, bevande alcoliche come vino e birra, bevande ad alto contenuto di alcol.

 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy