Alimentazione Sana

martedì 11 agosto, 22:03

Come riconoscere i sintomi della menopausa

La menopausa: sintomi di una fase naturale della vita.



Come riconoscere i sintomi della menopausa

I sintomi della menopausa sono vari, ogni donna costituisce un universo a sè. Ci sono però alcuni sintomi comuni che possono essere descritti, osservati ed alleviati:


Cambiamenti nei periodi mestruali

Circa il 90% delle donne nota cambiamenti nel ciclo mestruale per circa quattro-otto anni prima di raggiungere la menopausa. Il ciclo può essere più breve, quindi più frequente, oppure può durare un minor numero di giorni o più rispetto al passato, e la sua portata può essere più pesante, più leggera ... puoi notare solo chiazze. Poco prima di andare in menopausa, si può anche saltare qualche mese di mestruazione. Questi sono tutti i segni che estrogeni e progesterone - che regolano il tuo ciclo mestruale - iniziano a diminuire.

Cosa fare? E' meglio essere sempre pronti, con assorbenti e pastiglie per I disturbi mestruali.

Vampate di calore e sudorazioni notturne

In menopausa, la scarsa presenza di ormoni che "dicono" al cervello di regolare la temperatura, conduce il corpo in uno stato di confusione. Il calo degli estrogeni viene scambiato per un calo di temperatura e dal cervello partono gli impulsi al cuore, vasi sanguigni e al  sistema nervoso a lavorare di più; il risultato? un calore intenso, sudorazione seguito da raffreddamento del corpo. Le sudorazioni notturne spesso sono seguite da un sonno profondo. Meglio in questo periodo della vita vestirsi a strati e tenere una camicia da notte accanto al letto per cambiarsi dopo l'improvvisa sudorazione.

Secchezza vaginale

I livelli di estrogeni si riducono e la vagina diventa meno lubrificata. Inoltre, il numero di strati del rivestimento vaginale si restringe, la pelle si irrita con facilità, aumentano le infezioni vaginali.

E' bene utilizzare un buon detergente intimo idratante per lenire prurito e secchezza vaginale.

La fluttuazione degli ormoni ha anche un'altra sgradevole conseguenza: l'aumento di peso. Intorno al momento della menopausa, le donne sviluppano "insulino-resistenza", diventa difficile bruciare calorie. E' possibile avvertire una sensazione di pesantezza anche in assenza di reale aumento di peso.

Le donne fisicamente attive tendono ad avere sintomi meno gravi di menopausa e meno vampate di calore. Dieta ben equilibrata ed attività fisica sono caldamente consigliate!

La perdita di densità ossea

Durante e dopo la menopausa, le ossa diventano più fragili, per questo è utile assumere calcio non solo dagli alimenti, ma anche sotto forma di integratori.  La dose giornaliera raccomandata è 1.000 mg, ma la maggior parte delle donne dopo la menopausa richiedono 1.200 mg a 1.500 mg di calcio al giorno. L'esercizio è fondamentale per mantenere le ossa forti.

Altri sintomi sono brevi e non gravi perdite di memoria, mal di testa, palpitazioni e cambiamenti nella minzione. Sono sempre gli ormoni I responsabili di tutte queste novità.

Per combattere tutti questi sintomi in una sola volta, sono a disposizione in farmacia dei supplementi naturali e dietetici a base di isoflavoni (da prodotti di soia) alleati ineguagliabili per ristabilire l'equilibrio ormonale e farvi sentire nuovamente in forma.

Francesca Bianchi



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Viveremeglio.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

I vostri commenti
bettadessi@aol.it ma si ha caldo anche in faccia ?
mercoledì 25 settembre, 18:38
Patrizia Ho 48 anni,da 15 giorni ho avvertito i classici sintomi premestruali,ma senza l arrivo del ciclo.Sono sempre stata regolare fino al mese scorso.Cosa pensare?
martedì 21 maggio, 18:06
Sabrina Buongiorno. Ho 44 anni e per la prima volta ho avuto il ciclo 2 volte nello stesso mese a distanza di 14 giorni... In più da qualche tempo tra un ciclo e l'altro (che ho ogni 21 giorni e me ne dura 7) ho qualche macchietta di sangue marrone guando mi asciugo... Cosa mi sta' succedendo????? E cosa mi consigliate??? Vi ringrazio anticipatamente.
martedì 21 maggio, 11:47
manuela dopo un rapporto non protetto 4 giorni dopo ho avuto il ciclo è possibile che sia incinta?
giovedì 08 novembre, 20:10
cinzia ciao sono Cinzia ho 44 anni .Ho sempre avuto un ciclo regolare,a giugno mi sono saltate le mestruazioni,a luglio mi sono venute il 18 e il 30 di luglio e il 12 agosto mi sono ritornate.Sono sintomi della menopausa
mercoledì 15 agosto, 15:50
sabrina vorrei sapere perche quando mi avvicino al periodo del ciclo la notte mentre dormo sento dei forti brividi e avolte anchetremori sono i sintomi sella menopausa mi succede solo quando sono aletto la sera
giovedì 30 giugno, 15:17
laura amorosa buona sera., sono laura amorosa ho quasi 46 anni e ha da marzo 2010 che ho problemi mestruali . alcune volte mi durano 20 giorni circa oppure mi vengono due volte in un mese , invece altre volte ho ritardi. ho molto spesso malditesta,molto nervosismo. aspetto una risposta molte grazie!
giovedì 29 luglio, 22:19
Farmaci Equivalenti

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

100 modi per vivere in salute

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Come dimagrire in una settimana
Creme viso dopo l'estate
Corpo: dopo l’estate