Cellule staminali e capelli bianchi

I capelli bianchi potrebbero essere eliminati grazie alle cellule staminali

Un recente studio della New York University Medical Centre, pubblicato a giugno sulla rivista 'Cell', afferma che un gruppo di studiosi sia riuscito a far tornare il colore originale dei peli di topi da laboratorio eliminando quelli bianchi grazie alle cellule staminali.

Dal bianco si tornerebbe al colore originale grazie alla manipolazione della proteina Wnt nelle cellule staminali del follicolo pilifero che lavorano in collaborazione con le cellule staminali del colore, note come melanociti, che determinano il colore dei capelli. 

Lo studio è in fase sperimentale, però evidenzia come le cellule staminali abbiano un'importanza fondamentale anche nella colorazione dei capelli. 

Questo studio rappresenta la speranza per molte persone che devono ricorrere alla colorazione dei capelli bianchi, ma soprattutto grazie allo studio sulle cellule staminali dei melanociti, si apre la speranza che si potranno avere cure a molte malattie, incluso il melanoma. 

Val didi

fonte: ADNKRONOS SALUTE 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy