Turismo sanitario e vacanze benessere l'ultima frontiera sarà Dubai

Dubai: il turismo sanitario e vacanze benessere crisi a 0

Turismo sanitario e vacanze benessere l'ultima frontiera sarà Dubai


Dubai si sta trasformando nel polo sanitario più grande del mondo per il turismo sanitario e vacanze benessere.

Si prevede che a Dubai entro il 2015 saranno costruite più di 90 cliniche e 2 ospedali, dove lavoreranno quasi 1800 tra medici, infermieri e ricercatori nell'ambito medico. 

Il Dubai Healthcare City, la città della salute, si chiama così questo mega polo della salute che sarà il più grande del mondo. 

Dal turismo del lusso vista l'aria di recessione, Dubai punta dritto al turismo sanitario e le vacanze benessere.

Solo il turismo turismo sanitario sposta ben 3 milioni di persone nel mondo in cerca di cure mediche a basso costo e ottima qualità e che è uno dei pochi comparti del turismo in crescita. 

Ma quali sono i paesi più gettonati per le cure mediche?

Il Brasile è noto da anni per la chirurgia estetica, la Thailandia per i by-pass cardiaci, Singapore per le staminali, biotecnologie e oncologia, il Sudafrica per le cure dentali, il Libano per la chirurgia plastica, l'India per la cardiologia e le cure per la fertilità e la Giordania che propone trattamenti fino a 75 volte più economici dei paesi occidentali.

La sintesi del Dubai pensiero in questo settore si può sintetizzare in tre punti: lusso, prezzi bassi e medicina di qualità. 

Si prevede anche una Clinica benessere che userà trattamenti tradizionali e medicina alternativa.

Vacanze benessere con trattamenti di ultima generazione con inclusa una SPA. 

Il tutto con servizi da 5 stelle in su, perchè pensare alla salute è la prima cosa!

Val Didi 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy