Perchè il biologico!

Perchè il biologico!

Perchè il biologico!

C'è molta differenza tra l'agricoltura industriale e quella biologica: la prima utilizza forti  dosi di composti chimici dannosi, lavora con l’allevamento intensivo e non ha rispetto per l’ecosistema. Questo atteggiamento comporta un costo elevato ambientale e sanitario a causa della contaminazione delle acque potabili e degli alimenti di cui ci cibiamo.

I costi per rendere potabili le acque che escono dai rubinetti sono altissimi, anche se tale processo non dà come risultato un liquido adatto all’uomo; infatti il Ph, per quante manipolazioni vengano effettuate, non sarà mai fra i 6.3 e i 6.9 come dovrebbe essere, e buona parte dei pesticidi rimane comunque in soluzione. Per non parlare di cloro e fluoro, i peggiori nemici di sistema immunitario e tiroide.

Tale gestione dell’agricoltura ha inoltre portato avanti un grosso problema, quale la crescente desertificazione del nostro Paese.

Nel sud oramai è un dato di fatto, la crescente arsura dei terreni e la scarsa collaborazione piovana; tutto questo porta ad una maggiore povertà di chi vivi, i meglio sopravvive, con il suo terreno.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy