Mangia un hamburger ultra calorico e collassa

L'inquietante storia di una donna di 40 anni che ha rischiato di morire all'Heart Attack Grill di Las Vegas

Mangia un hamburger ultra calorico e collassa

Una storia quantomai preoccupante arriva dagli Stati Uniti d'America e più precisamente da Las Vegas, che da sempre viene considerata la Mecca dei vizi, dell'abuso e degli stili di vita poco sani. Per la seconda volta in due mesi, un cliente ha avuto un attacco di cuore al fast food Heart Attack Grill.

 

Si tratta di una donna di 40 anni, che stava mangiando il suo "hamburger doppio bypass" (nome quantomai grottesco). Tra una sigaretta e un cocktail margarida, la signora si è accasciata al suolo ed è stata portata d'urgenza al pronto soccorso, proprio come era avvenuto lo scorso febbraio per un uomo (entrambi per fortuna sono salvi).


Al momento non è ancora chiaro cosa abbia provocato il collasso, ma il fatto che un "quadruple bypass burger" possa raggiungere circa 10.000 calorie è davvero inquietante.


Da quando ha aperto, l'Heart Attack Grill ha ottenuto un successo sempre maggiore. Addirittura c'è un panino che si chiama "vale la pena morire" ed una promozione speciale invita tutti i super-obesi: chi pesa oltre 350 kg mangia gratis.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy