Latte materno sano con il massaggio al seno

Arriva dalla Cina l'abitudine al massaggio al seno per un latte materno sano

Latte materno sano con il massaggio al seno

Prima di cominciare a parlare di massaggio alle mammelle, vogliamo ricordarvi che l'autopalpazione è importantissima per prevenire il cancro al seno e deve essere una pratica regolare nelle donne che hanno superato la maggiore età. 


Proprio nel mentre  una ricerca dell'Università di Pisa sta mettendo nuovamente in guardia sulla tossicità del latte in polvere per il nutrimento dei neonati (nelle prossime ore ne sapremo di più), nella Cina del boom economico si registrano affari d'oro per le fisioterapiste specializzate nel massaggio dei dotti galattiferi intasati delle neomamme.


Il lavoro di queste massaggiatrici prima veniva considerato u nlusso che si potevano permettere solo le famiglie più ricche, oggi invece questa è diventata per tutti una necessità a cui non si rinuncia. Se il massaggio è effettuato bene infatti il latte risulta più cremoso e ricco di sostanze nutritive.


Il massaggio alle mammelle sta diventando dunque un 'must' tra le terapie post-parto, proprio perché se ne vedono i risultati. Il latte fluisce meglio ed è più abbondante, il seno risulta internamente più pulito e meno dolorante. 


Nei casi più difficili, quando il latte non c'è (ci sono problemi di salute o condotti bloccati) le massaggiatrici cinesi hanno un trattamento particolare. Si mette della pasta fermentata sul seno e vi si passa un pettine di legno sopra.

La terapia si completa con alcuni precetti alimentari: mangiare latte magro e zuppe a base di erbe, per migliorare metabolismo, energia e flusso del sangue.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy