Integratori bodybuilding

Quali sono i più diffusi integratori bodybuilding?

Integratori bodybuilding

Gli integratori bodybuilding rientrano senza dubbio tra gli integratori alimentari più richiesti ed acquistati: chi si allena in palestra e desidera ottenere dei miglioramenti in termini di massa e di definizione muscolare, infatti, sceglie spesso di utilizzare questi prodotti per massimizzare i risultati.

 

Come noto, la dieta è fondamentale per tradurre i faticosi allenamenti eseguiti in palestra in un reale cambiamento della forma fisica, dunque scegliere un integratore alimentare in linea con le proprie esigenze nutrizionali può certamente essere un'ottima idea.

 

Sia chiaro: è assolutamente possibile costruire un fisico atletico ed impeccabile pur senza utilizzare alcun integratore alimentare, e semplicemente curando la propria alimentazione e scegliendo i cibi in modo oculato, tuttavia utilizzare un integratore può garantire all’atleta dei vantaggi per diverse ragioni.

 

In questo modo, infatti, l’atleta può assicurarsi le necessarie quantità di proteine e di altri elementi preziosi per la muscolatura senza che assumere rilevanti quantità di altre sostanze che mal si conciliano con la dieta di chi fa palestra, in primis grassi e carboidrati.

 

Allo stesso tempo, inoltre, con un integratore si ha la certezza di assicurare all’organismo l’apporto necessario di proteine e di sostanze altrettanto utili per la muscolatura, senza il rischio che le stesse siano, in realtà, insufficienti.

 

Non bisogna dimenticare inoltre che gli integratori per bodybuiling si caratterizzano in genere per un elevato “valore biologico”, ciò significa che la quantità di proteine e di altri preziosi elementi contenuti in tali cibi vengono assorbite dall’organismo in altissime quantità, al contrario di alcuni alimenti che da questo punto di vista non si rivelano impeccabili.

 

Ma quali sono gli integratori bodybuilding più diffusi?

 

Sicuramente, gli integratori di proteine sono la tipologia più utilizzata da chi si allena in palestra. 

 

Le proteine, in effetti, consentono all'organismo di "costruire" massa muscolare, dunque un valido apporto proteico è un requisito indispensabile, assieme ad un buon allenamento, per crescere muscolarmente.

 

E' evidente che in regime di allenamento, soprattutto dopo una seduta di palestra, il fabbisogno proteico aumenta, tuttavia non bisogna cadere in uno degli errori più diffusi da parte dei bodybuilder, ovvero eccedere con l'assunzione di proteine con la finalità di ottenere dei migliori risultati.

 

Assumere quantità di proteine superiori a quelle necessarie, infatti, non solo si rivela inutile, dal momento che l'organismo non riesce ad assimilare le sostanze in esubero, ma rallenta il metabolismo e può portare, alla lunga, anche a dei problemi piuttosto seri.

 

Gli integratori di proteine possono essere scelti in tantissime varianti differenti: è diffusissimo, ad esempio, il classico integratore in polvere, il quale deve essere semplicemente disciolto in acqua e bevuto come un semplice drink, preferibilmente subito dopo l’allenamento.

 

Allo stesso tempo, inoltre, sono gli integratori liquidi pronti da bere, ed ovviamente anche i diffusissimi gli integratori in barrette, i quali possono essere definiti dei veri e propri snack non solo per il loro aspetto, realmente molto simile a quello di un goloso dolce, ma anche per il loro gusto.

 

Tra gli integratori di bodybuilding, inoltre, sono molto diffusi anche gli integratori di aminoacidi ramificati, sostanze preziose anzitutto perchè sono assimilate direttamente dai muscoli, dunque agevolano la preziosa azione delle proteine, ed inoltre perchè forniscono rilevanti quantità di energia, da impiegare in allenamento.

 

Altri integratori bodybuilding molto importanti, che talvolta sono trascurati da chi si allena in palestra, sono gli integratori di sali minerali, utilissimi dopo l'allenamento per reintegrare i sali perduti con la sudorazione.

 

Il potassio, in particolare, è un minerale molto importante per i muscoli, in quanto conferisce alla muscolatura forza e compattezza, prevenendo i crampi.

 

Questi particolari integratori sono indicati, ancor più che per chi pratica bodybuilding, per chi pratica degli sport che richiedono un notevole dispendio a livello di sforzo aerobico, e che implicano quindi una copiosa sudorazione, dunque discipline sportive quali il ciclismo o la corsa.

 

Per scegliere gli integratori bodybuilding più indicati per le proprie necessità, in ogni caso, è vivamente consigliabile la consulenza di un nutrizionista, ancor più di quella di un semplice istruttore.

 

Solo il nutrizionista può valutare con attenzione una serie di parametri, quali le caratteristiche fisiche della persona, il tipo di allenamento svolto e gli obiettivi fisici da raggiungere, suggerendo gli integratori più indicati per migliorare lo stato di forma in maniera efficace e soprattutto sicura.

 

Anche un istruttore, non ci sono dubbi, può essere ferrato relativamente a tali argomenti, ma i suoi possono essere esclusivamente dei consigli di massima: solo ed esclusivamente un nutrizionista può progettare delle diete e suggerirle al proprio cliente, come regolarmente previsto, peraltro, dalla legge vigente.

 

Insomma, gli integratori bodybuilding sono davvero numerosi e possono rappresentare un valido aiuto per chi si allena in palestra, ma non bisogna mai abusarne, e la scelta deve sempre essere ben ponderata.

 

Come accennato in precedenza nel caso degli integratori proteici, infatti, un consumo massivo e superiore a quanto realmente necessario non solo è del tutto inutile per le finalità della persona, ma può rivelarsi a lungo andare deleterio.

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy