Integratori alimentari: con alchilbenzene aumentano il rischio cancro

Alcuni integratori alimentari se contengono alchilbenzene possono causare il cancro al fegato

Integratori alimentari: con alchilbenzene aumentano il rischio cancro

Integratori alimentari che contengono alchilbenzene potrebbero aumentare il rischio di cancro al fegato. 

Alcuni integratori anche a base vegetale, contengono una molecola che è chiaramente cancerogena, ma che seppure vietata come aromatizzante negli alimenti, è tollerata negli integratori, la molecola è l'alchilbenzene. 

 

Lo studio condotto dalla Wagengen University olandese e l'università di Milano, hanno rivelato e rilevato quantità nocive per la salute di alchilbenzene in molti integratori a base vegetale. 

 

L'alchilbenzene è già nota come cancerogena, difatti questa è la ragione che l'ha fatta vietare come aromatizzante in Europa. 

Purtroppo l'alchilbenzene presente negli integratori non è regolamentato e quindi può essere presente. 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy