Cocaina: il cervello cambia, dipendenza in poche ore

L'uso di cocaina agisce cambiando rapidamente il cervello oltre a creare dipendenza

Cocaina: il cervello cambia, dipendenza in poche ore

Cocaina: il cervello cambia, dipendenza in poche ore. L'uso di cocaina agisce cambiando rapidamente il cervello oltre a creare dipendenza. Aussumere cocaina modifica  la struttura del cervello e in poche ore crea la tossicodipendenza, secondo alcuni ricercatori statunitensi. Test su animali, riportati sulla rivista Nature Neuroscience, ha dimostrato come l'uso di cocaina induca dei cambiamenti dell'apprendimento e della memoria. I ricercatori hanno dimostrato come l'uso di cocaina sia in relazione con il livello di apprendimento. Il team della University of California, Berkeley e UC San Francisco hanno condotto delle ricerche specifiche su alcune cellule cerebrali chiamate spine dendritiche, che sono fortemente implicate nel processo della memoria. Lo studio fornisce la comprensione di come avviene la dipendenza, mostrado come il cervello "apprende" la dipendenza. 
Un tipo di microscopia laser è stato utilizzato per lo studio delle spine dendritiche. Grazie a questa tecnologia è stato evidente che nuove spine si sono formate con l'uso della cocaina, dopo solo due ore dall'uso si sono notate delle differenze numeriche, che a loro volta agiscono sul ricordo dell'uso della droga. Questi cambiamenti indotti dalla cocaina  nel cervello possono spiegare come la droga domini il processo decisionale di un consumatore di droga. Come si possa usare il risultato dello studio nel trattamento delle dipendenze o in altri ambiti ancora non è stato evidenziato. 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy