Autostima: se l'avete persa, ecco come ritrovarla!

Capita a tutti, nella vita, di passare un brutto periodo, in cui si perde la voglia di fare qualunque cosa e si ha un calo dell'autostima. Vediamo come poter rimediare.

Autostima: se l'avete persa, ecco come ritrovarla!

Perdere l'autostima è una evento molto più frquente di quanto si possa credere. La cosa giusta da fare è lottare per ritrovarla, senza cadere nel tunnel dell'immotivazione

Quando si ha un forte calo di autostima, tutto ci sembra peggiore di quanto sia in realtà. I pochi problemi ci sembrano molti e non riusciamo a trovare il modo di risolverli. 

Ma quando iniziamo a perdere l'autostima? Di solito, capita come conseguenza di un brutto momento in cui non ci è stato riconosciuto un nostro valore personale, ad esempio sul lavoro, quando abbiamo fatto un ottimo lavoro e non ci viene riconosciuto il merito o ci viene addirittura detto di aver sbagliato.

Lavoro, sentimenti, amicizie: l'autostima si può perdere in ognuno di questi ambiti, sempre a causa di problemi in realtà risolvibili, ma che diventano montagne impossibili da scalare.

Allora, cosa possiamo fare per ritrovare la fiducia in noi stessi e tornare ad essere sereni? Innanzitutto, è bene ricordare che a tutti capita di fare degli errori, è umano. Anzi, un errore ci aiuta a capire e a fare meglio la prossima volta; da qui, la prima lezione da imparare è questa: non arrendersi davanti ad un errore, ma alzarsi e tornare ad essere ancora più forti, facendo meglio della volta precedente e tenendo da parte la lezione. Sbagliando si impara!

La seconda cosa da fare è pensare che per un nostro errore ci sarà sicuramente un altro successo che abbiamo ottenuto: pensiamo a quel o quei successi, facciamone tesoro e cerchiamo di capire che anche noi siamo capaci di fare tutto ciò che vogliamo. Quindi, al lavoro!

Prendiamoci un po' di tempo per noi stessi. ascoltiamo la nostra mente e il nostro corpo. Se abbiamo subito una delusione, coccoliamoci e ritroviamo il nostro benessere psicofisico. Pensiamo solo a noi e mettiamo in secondo piano tutto il resto: quando torneremo ad occuparci delle nostre cose, sarà tutto più semplice e sereno.

Ovviamente, questi sono solo piccoli consigli, che andrebbero comunque seguiti, quando si inizia a vacillare. Se il problema è solo una scarsa autostima, concedetevi del tempo. Aiuta molto più che stare seduti a non aver voglia di far nulla.

Niciarelli Beatrice





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy