Bellezza e Cosmesi

lunedý 17 agosto, 09:43

Afte, gengiviti e piccole lesioni alla bocca

Le affezioni della bocca sono molto fastidiose e si presentano con frequenza. Vediamo assieme quali sono le cause e come curarle.



Afte, gengiviti e piccole lesioni alla bocca

I tessuti della bocca, mucose e gengive sono soggetti a piccole affezioni che possono presentarsi con una certa frequenza. Tra le più diffuse si annoverano afte, stomatiti aftose ricorrenti, gengiviti e piccole lesioni. In condizioni normali queste affezioni tendono a guarire da sole grazie alla capacità dei tessuti interni della bocca di autoripararsi. Tuttavia in certe situazioni possono nascondere condizioni patologiche più serie per le quali è opportuno ricorrere al medico o al dentista. Questi piccoli problemi sono comunque causa di disagi in quanto le sensazioni di dolore e/o bruciore che ne conseguono rendono difficoltose e fastidiose anche azioni quotidiane e naturali come masticare, bere, lavarsi i denti e persino parlare.

AFTE(Stomatite aftosa): Le afte sono piccole lesioni ulcerative delle mucose della bocca. Normalmente hanno forma ovale, colore bianco e dimensioni variabili e causano bruciore. Tendono a guarire da sole in 1-2 settimane e sono piuttosto frequenti. Le cause prevalentemente sono la predisposizione genetica, i piccoli traumi alla mucosa, lo stress, i fattori ormonali, la cattiva igiene orale, i fattori allergici e anche il disequilibrio del sistema immunitario.

GENGIVITI: La gengivite è un disturbo caratterizzato da infiammazione dei tessuti gengivali accompagnata da gonfiore, arrossamento e calore. Può essere causata da tutte le specie batteriche e componenti la placca, ma esistono tuttavia anche dei cofattori come ad esempio anomalie morfologiche o strutturali dei denti, fratture radicolari e ricostruzioni dentali non ben eseguite. Anche squilibri ormonali e carenze vitaminiche possono essere causa di questo fenomeno.

PICCOLE LESIONI: Le piccole lesioni della bocca possono essere causate da traumi di natura "meccanica" come abrasioni da cibo, morsicature involontarie, errato utilizzo del filo interdentale e spazzolino, procedure dentistiche o dall'utilizzo di apparecchi ortodontici e dentiere. Provocano sensazioni di fastidio specialmente durante la masticazione e la quotidiana igiene orale.

Per ridurre dolore e irritazione può essere utile applicare prodotti a uso topico come colluttori e gel specifici. Questi prodotti hanno la facoltà di ridurre il dolore e calmare l'irritazione grazie alla loro composizione.

Virginia Lombardo



Codice

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Viveremeglio.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

I vostri commenti
Giorgio Un rimedio naturale contro le afte è il Sanaplax. Consiglio di provarlo perchè funziona, ed è anche usato per altri problemi della bocca. Per chi vuole saperne di più lascio il sito www.sanaplax.com
giovedý 11 novembre, 13:49
Sandoz

Solo la tua mail per ricevere subito e Gratis la Guida iscrivendoti alla nostra newsletter

100 modi per vivere in salute

E-mail:

Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy

 

Mederma
Blog Bellezza
Crema viso Vichy

Crema viso Vichy

[12 feb 2014]

Fondotinta Avene

Fondotinta Avene

[06 feb 2014]

Creme idratanti viso

Creme idratanti viso

[04 feb 2014]