Vacanze di Natale in montagna: perchè sceglierle?

Cosa può offrire una vacanza in Montagna? Quali sono le località italiane più gettonate?

Vacanze di Natale in montagna: perchè sceglierle?

Le vacanze di Natale in montagna sono da sempre una delle mete preferite dai turisti italiani e stranieri, e non potrebbe essere altrimenti.

 

Le località di montagna, infatti, durante il mese di dicembre offrono dei fantastici paesaggi innevati, incantevoli da osservare e da vivere ed in grado di far vivere a pieno la magica atmosfera natalizia.

 

L'Italia può vantare delle località di montagna davvero molto belle, le quali ogni anno attirano dei turisti da ogni parte d'Europa e del mondo, sia per lo splendore dei luoghi, che per l'indiscussa qualità delle strutture ricettive; tra le località italiane più gettonate per quanto riguarda le vacanze di Natale in montagna, vi sono ad esempio Courmayeur, la Val di Susa, la Val di Fassa, la Val Sugana, la Val Pusteria, ed ancora Dolomiti di Brenta, la Sila, il Terminillo, la Val Venosta e molte altre ancora; da Nord a Sud, dunque, la scelta è vasta.

 

Ma cosa può offrire una vacanza di Natale in montagna? Inutile dire che una soluzione di questo tipo è ottima per gli amanti degli sport invernali: non solo lo sci, dunque, ma anche escursionismo, pattinaggio, snow bike, slittino ed altro ancora.

 

Oltre a questo, la vacanza in montagna è fondamentalmente relax: si potranno trascorrere lunghe ore ad ammirare i bellissimi paesaggi, oppure a prendere il fantastico sole che bacia queste località, a dispetto delle basse temperature.

 

La vacanza in montagna, dunque, si presta alla perfezione ad un soggiorno da dedicare fondamentalmente al benessere: pernottando presso un'albergo o una struttura ricettiva in grado di offrire numerosi trattamenti, ci si potrà regalare ad esempio delle sedute tonificanti, dei massaggi rilassanti, dei trattamenti viso, dei trattamenti corpo, ed anche cure estetiche più classiche.

 

Quale migliore occasione, ovviamente, di gustare le specialità tipiche della gastronomia locale; i migliori alberghi durante il periodo natalizio offrono dei menu ricchissimi e vari, in grado di soddisfare ampiamente anche i palati più esigenti.

 

Trascorrere delle vacanze di Natale in montagna può essere leggermente caro, soprattutto per quanto riguarda le località di maggiore richiamo e più rinomate; se si desidera risparmiare, può essere un'ottima idea quella di cogliere al volo le varie offerte last minute, oppure spostare il periodo di vacanza in mesi in cui le prenotazioni sono molto più basse, come ad esempio febbraio o marzo.

 

Riccardo G.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy