Serotonina per il buon umore

Come aumentare i livelli di serotonina nell'organismo

Serotonina per il buon umore

Perchè molti di noi, quando si sentono giù di morale, si buttano nella ricerca di cibi proibiti, dolci, zuccherini e altamente calorici?

 

Ebbene, la risposta va cercata nella biochimica del nostro sistema nervoso. Molte delle nostre reazioni sono innescate e governate da sostanze chiamate neurotrasmettitori, che trasmettono i messaggi da cellula nervosa a cellula nervosa.

 

Tra queste sostanze, la serotonina ha un ruolo di primo piano nella regolazione della memoria, della temperatura corporea, dell'umore, del comportamento aggressivo e dell'appetito. Quando il nostro organismo non è carente in serotonina, ci sentiamo in equilibrio, affrontiamo bene lo stress, non ci arrabbiamo facilmente e non sentiamo l'eccessivo bisogno di caricarci di cibi dolci e zuccherini. Al contrario, quando la serotonina è carente, ci sentiamo stressati, depressi, irritabili ed abbiamo un desiderio irrefrenabile per i cibi proibiti.

 

I nostri neurotrasmettitori funzionano secondo un meccanismo ben regolato, cosiddetto "a feedback". Quando il cervello avverte la carenza di uno specifico neurotrasmettitore, si innesca una risposta diretta ad aumentarne la concentrazione. Nel caso della serotonina, il modo più semplice e rapido con cui l'organismo riesce ad innalzarne la concentrazione è attraverso un aumento dei livelli di insulina, ottenibile rapidamente con l'ingestione di zuccheri.

 

In realtà si tratta di una risposta i cui effetti sono di breve durata, per cui i livelli di serotonina tornano rapidamente al loro basso valore iniziale. Per ottenere invece un aumento duraturo della serotonina cerebrale, è necessario apportare all'organismo altre sostanze (diverse da zuccheri e carboidrati) e in particolare:

 

1) l'aminoacido triptofano, diretto precursore della serotonina, presente in alta concentrazione nel siero di latte o disponibile direttamente come integratore alimentare

 

2) vitamine del complesso B (in particolare B3 e B6) che promuovono la sintesi della serotonina a partire dal triptofano

 

Altri utili rimedi per aumentare in modo naturale i livelli di serotonina dell'organismo consistono nel ridurre lo stress (responsabile della deplezione delle riserve di triptofano/serotonina) e nel concedersi un numero sufficiente di ore di sonno, durante il quale le riserve di serotonina vengono ricostituite. Il tutto senza dover ricorrere a dolci e gelati per risollevare l'umore.

 

Chiara De Carli





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy