Prepariamo la pelle all'estate

Come preparare la pelle all'estate

Prepariamo la pelle all'estate

Arriva la bella stagione e ci ritroviamo all'improvviso con la pelle troppo bianca: la tentazione è quella di darsi alle lampade selvagge, ma così si rischia solo di rovinare la pelle, senza ottenere alcun risultato.

 

Per preparare la pelle all'estate, occorre procedere gradatamente.

 

Iniziamo con uno scrub, da ripetere almeno una volta alla settimana: il trattamento esfoliante permettere di eliminare le cellule morte ed a rendere il colorito uniforme.

 

Lo step successivo è quello di iniziare ad abituare gradatamente la pelle all'esposizione al sole, con un'adeguata protezione, che all'inizio deve essere molto alta.

 

Dopo di che, possiamo passare ad un trattamento cosmetico che sublimi il nostro colorito: si tratta di fluidi con effetti madreperlati, che riflettono la luce e donano alla nostra pelle la luminosità di cui ha bisogno.

 

I trattamenti sublimatori del colorito sono un aiuto prezioso, sia nella parte iniziale che in quella finale dell'estate, quando l'effetto riflettente della luce accentuerà gli effetti della nostra abbronzatura.

 

Attenzione perchè questi trattamenti non contengono filtri solari e vanno applicati solo nei puti del corpo esposti alla luce, come collo, mani, braccia e gambe.

 

Lia Caminiti





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy