Le proprietà della vitamina E

Le proprietà della vitamina E e gli alimenti che la contengono.

Le proprietà della vitamina E

La vitamina E è uno dei componenti che tutti gli specialisti considerano essenziali per la cura della pelle, soprattutto per mantenerla giovane, radiante e sempre in buona forma. Però, quali sono le proprietà che rendono questa vitamina una delle più importanti per la cura della cute?

Innanzitutto c'è da sapere che la vitamina E è un antiossidante. Questo fa sì che ritardi l'invecchiamento delle cellule della pelle e in più combatte i radicali liberiche agiscono sul deterioramento della stessa. Funge anche da protettivo contro i pericoli del medioambiente (l'inquinamento, ecc...) e i raggi solari, oltre ad avere un'azione rigenerativa sulla cute.

Non è una casualità che da molto tempo i prodotti cosmetici la utilizzino in molti dei loro preparati e in alcuni si impieghi persino per rigenerare la pelle dopo le operazioni e per le esfoliazioni profonde. Pur potendo essere assunta in compresse, esistono anche una grande varietà di alimenti che contengono vitamina E.

Ecco una lista di quelli più importanti, tra i quali distaccano alcuni oli:

  • Olio di girasole
  • Olio di noci
  • Olio di sesamo
  • Nocciole
  • Olio di soia
  • Noci
  • Mandorle
  • Olio di palma

La vitamina E è indicata anche per combattere l'artrite reumatoide che afflige il 60% delle donne di età compresa tra i 20 e i 45 anni, collabora, inoltre, per la buona ossigenazione di tutti i tessuti, favorisce la formazione del colesterolo buono e aiuta ad abbassare la pressione alta.

Virginia Lombardo





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy