Idratazione per il benessere dell’organismo, vademecum sui vantaggi del bere acqua

Bere tanta acqua vantaggi alla salute

Idratazione per il benessere dell’organismo, vademecum sui vantaggi del bere acqua

Lo dicono gli esperti: bere acqua, nelle giuste dosi, fa bene alla salute ed è importante per l'organismo. Non solo durante la calda stagione o a seguito dell’esercizio fisico; è bene fare in modo che la quantità di acqua introdotta nel corpo sia costante, divenendo una buona abitudine.

Da una recente ricerca 2 milioni di persone, non beve acqua e non ne conosce i benefici. Quindi in questi giorni si può consultare il vademecum “Idratazione per il benessere dell’organismo”, una guida utile se si vogliono conoscere tutti i vantaggi del bere in modo corretto sulla salute.

La quantità di acqua che si dovrebbe bere nell’arco della giornata è di 2 litri, in condizioni di normalità, perché nel caso di attività sportiva o condizioni di grossa sudorazione la quantità deve essere aumentata.

L’acqua apporta anche altri benefici alla salute, come migliorare il transito intestinale e migliorare la digestione se consumata ai pasti.

Bere acqua non dovrebbe essere un riflesso condizionato della seta, ma bisognerebbe bere a prescindere dallo stimolo della sete.

In genere le categorie a rischio disidratazione sono bambini e anziani.

Viene incontro alle esigenze di medici e pazienti una campagna “La Salute inizia da un bicchier d’acqua” Gruppo Sanpellegrino che, insieme alla SIMG, Società Italiana di Medicina Generale. 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy