Allergie della pelle aumentano per conservanti nei prodotti

Le allergie più 10% grazie ai conservanti nei cosmetici e detergenti

Allergie della pelle aumentano per conservanti nei prodotti

Allergie della pelle aumentano per conservanti nei prodotti, più 10% grazie ai conservanti nei cosmetici e detergenti Le allergie della pelle sono cresciute molto rapidamente e non  conoscono crisi. I responsabili sarebbero i conservati usati nei cosmetici e nei detersivi,. Solo negli ultimi due anni le allergie della pelle sono cresciute del 10%, questo quanto affermato dai dermatologi inglesi che al congresso della British association of dermatologists svoltosi a Liverpool. I conservanti incriminati sono il methylisothiazolinone e del methylchloroisothiazolinone, questi due conservanti, sono usati nei cosmetici e detersivi, sarebbero i responsabili di questo incremento delle allergie alla pelle. Un'indagine condotta dal Leeds Centre for Dermatology afferma che sono responsabili dell’aumento delle allergie da contatto del 6,2% negli ultimi tre anni mentre un'altra ricerca, svolta al St. Thomas' Hospital di Londra conferma l’aumento rapido di allergie alla pelle in presenza di questi conservanti in tempi brevi. ha dichiarato David Orton, presidente della British society of cutaneous allergy che si dovrebbero vedere e correggere le quantità consentite di questi allergeni, gli esperti non hanno esitato a sollecitare la Commissione europea a rivedere ulteriormente i limiti nell'uso di tali conservanti anche se già notevolmente ridotti dall'Unione europea.





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy