Alcol, l’abuso rischioso per il seno

Salute: moderare il consumo dell’alcool

Alcol, l’abuso rischioso per il seno

L’alcol secondo le ultime statistiche dell'OMS, organizzazione mondiale della salute, ha rivela che sempre più giovani si lasciano affascinare dai fumi dell’alcol. Soprattutto il dato allarmante riguarda l’età adolescenziale.


Una recente ricerca ha rivelato che le donne amanti del bicchiere di troppo, sono a serio rischio di Tumore al seno.


Quest’analisi si riferisce chiaramente a tutto quel mondo femminile che bere in maniera assidua e continua praticando una nuova moda di farsi del male, chiamata binge drinking, ossia bere a ripetizione per ubriacarsi nel minor tempo possibile.


Il lancio di quest’allarme a salvaguardare la salute dei giovani e delle ragazze in modo particolare, arriva dall’America. Uno studio eseguito dalla collaborazione di più equipe, è arrivato a quest’amara conclusione.


L’abuso degli alcolici mette a serio rischio la salute della donna, rischiando di trovarsi vittima del cancro al seno.

L’esito di questa ricerca è stato pubblicato sulla rivista “Pediatrics”, proprio per mettere in agitazione il mondo delle giovanissime, che si fanno inebriare dai profumi dell' alcol e dei superalcolici.


Proprio in queste ultime settimane si è parlato molto dell’alcol, dei giovani, e dei dati preoccupanti, secondo cui, il mondo giovanile si lascia sedurre troppo facilmente dallo stato di euforia dall’alcol.

L’OMS ha continua a rimarcare gli eventuali rischi che si corrono a causa dell’abuso dell’alcol.

Si aumenta il rischio di essere soggetti a patologie cardiovascolari, così come anche del tumore al seno, ed altre patologie gravi, che mettono a serio rischio la salute del nostro organismo.


La ricerca effettuata in America da messo sotto esame un numero di ragazze tra i 9 e 15 anni in un periodo di tempo intercorso dal 1996 al 2007.


Da questa fase di studio è uscito che le ragazze che bevevano regolarmente, ossia tutti i giorni, nel lungo periodo, riscontravamo, una percentuale maggiore, di riscontrare lesioni al seno.

Delle tumefazioni benigne al seno, rispetto invece alle coetanee, che bevevano in modo più moderato, una volta sola a settimana, o che addirittura asserivano di essere astemie.


L’avviso è sempre quello, il troppo alcol fa male, il suo abuso può danneggiare seriamente la salute del nostro organismo, oltre a farci cadere vittime di gravi patologie come quella del tumore al seno.

Tiziana Cazziero





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy